SEO per PMI: perché investire

SEO
Ti è piaciuto il nostro articolo?

La competitività che esiste nelle aziende è qualcosa di innegabile, ecco perché conoscere e utilizzare la SEO per le PMI è un’ottima opzione. Attirare clienti ogni giorno diventa un compito più difficile per le piccole e medie imprese, ma sappi che non è impossibile.

Ma come aumentare le vendite e distinguersi dalla concorrenza? La chiave per questo è realizzare una buona strategia di marketing digitale, ma non è sufficiente pubblicare contenuti sul tuo sito web e sui tuoi diversi social network.

L’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) fa parte del successo che avrai nella tua attività, poiché ti aiuterà a comparire nei primi risultati di ricerca e ottenere così il riconoscimento nel tuo settore.

Molte piccole e medie imprese, note come PMI, hanno un grande bisogno e cioè di promuoversi e apparire nei primi motori di ricerca. Questo è il motivo per cui cercano esperti in SEO per PMI che li aiutino a compiere questo passo nella loro azienda.

Questa strategia sarà estremamente vitale per garantire il successo che avrà la tua attività. La concorrenza online cresce ogni giorno, quindi mettere in evidenza la tua PMI può essere difficile. Ma non smettere di applicare questa tecnica, poiché ti fornirà grandi vantaggi.

Perché la SEO per le PMI è importante?

SEO per PMI

Questo è uno dei modi migliori per attirare nuovi clienti e aumentare così la visibilità della tua azienda su Internet e rafforzare il riconoscimento che avrà il tuo brand.

Molti studi dimostrano che la SEO avvantaggia la promozione di servizi o prodotti sui siti web. Quello che molte PMI ancora non hanno in mente è che per raggiungere questo obiettivo è necessario lavorare molto. Secondo gli esperti, quando ricevi 100 click, solo uno si trasformerà in un acquisto. Quindi più click ottieni, meglio è!

Ma come si fa? Devi ottimizzare il posizionamento SEO per le PMI, con l’obiettivo principale di comparire nei primi risultati che avrà il motore di ricerca.

In cosa dovresti investire per fare SEO per le PMI?

SEO per le PMI

È molto difficile per te sapere esattamente quale sia l’esatto investimento che una PMI dovrebbe prevedere per la sua strategia di posizionamento. L’investimento in SEO dipende da alcuni fattori: pubblico, tipo di sito web, capacità economica di cui disponi, settore, ecc. Non è la stessa cosa investire in un e-commerce responsabile della vendita in un singolo paese piuttosto che in uno che distribuisce in più paesi.

Tuttavia, è fondamentale che la tua PMI tenga conto che per sopravvivere è necessario investire una parte in campagne a pagamento e, soprattutto, ottenere un buon posizionamento SEO. In questo modo raggiungerai un pubblico qualificato e otterrai maggiori vantaggi.Quali suggerimenti applicare nella SEO per le PMI?

Per implementare una buona strategia di posizionamento SEO, è consigliabile seguire questi suggerimenti che hai di seguito:

A.- Fai una buona ricerca per parole chiave

Keyword research per le PMI

Se non effettui una buona ricerca per parole chiave, non potrai comparire nei primi risultati di ricerca. Per farlo, è necessario eseguire uno studio di parole chiave correlate alla tua nicchia.

Una volta che hai un elenco di parole chiave, seleziona quelle più interessanti e usale nei tuoi contenuti per posizionare il tuo sito web.

Ticonsigliamo di iniziare con parole chiave a coda lunga, in modo da poter ottenere risultati molto più velocemente. Allo stesso modo, è importante tenere presente l’intenzione di ricerca collegata a ciascuna parola durante l’ottimizzazione del contenuto.

B.- Avere un focus locale

Oggi, il posizionamento SEO per le PMI locali è di grande importanza. Queste strategie dipendono fortemente da Google My Business.

Ma cos’è la SEO local? È l’ottimizzazione che avrà il tuo sito web, in modo che quando esegui una ricerca locale per una parola chiave collegata alla tua azienda, venga visualizzata nei primi risultati di ricerca.

Il primo passaggio che devi compiere è registrare la tua azienda in Google My Business. In questo modo il motore di ricerca ti includerà nella sua lista e così guadagnerai visibilità e otterrai clienti locali.

C.- Crea un sito web adatto

Costruire un buon sito web è uno dei modi migliori per aumentare la durata della permanenza dell’utente. Il tasso di retention e la frequenza di rimbalzo ottenuti influenzano direttamente il posizionamento di un sito web.

Prenditi cura dell’aspetto del tuo sito web, così l’utente si divertirà a navigare nella tua pagina e si fermerà di più. Google classifica molto meglio le pagine amate dagli utenti.

D.- Crea un piano per i social media

Piano per i social media

Attualmente, i social network sono utilizzati da milioni di persone. Sono piattaforme utili per farti conoscere, poiché condividerai, tra le altre cose, i tuoi prodotti, ciò che fai e contenuti di qualità.
Per questo è necessario creare un buon piano di social media che si adatti al tuo settore.

E.- La velocità e l’esperienza dell’utente

Agli utenti non piace aspettare, ecco perché Google attribuisce grande importanza alla velocità di caricamento del tuo sito web, nonché all’esperienza che l’utente ha.

Come ottenere una pagina più veloce? Elimina tutte quelle risorse che non sono necessarie, ottimizzando il codice e comprimendo alcune immagini.

F.- Offri contenuti di qualità

La creazione di contenuti di qualità è fondamentale nella SEO per le PMI. Devono essere focalizzati sul tuo pubblico e non solo devono avere parole chiave pertinenti nella tua attività, ma anche la semantica deve essere presente.

Questi tipi di contenuti saranno in grado di attirare l’attenzione del tuo pubblico e di attrarre potenziali clienti, a patto che tu offra contenuti originali e professionali.

G.- Applicare strategie di Link Building

Le strategie di link building fanno in modo che altri siti web autorevoli possano collegarsi al tuo sito. Non trascurare mai le azioni di link building che stai eseguendo, poiché ciò influenzerà notevolmente il tuo posizionamento sul web

Questi tipi di collegamenti possono essere generati in diversi modi, ad esempio tramite recensioni a pagamento, autori ospiti, commenti o messaggi in forum specializzati. Ma devi stare molto attento poiché questi collegamenti sono classificati come “no follow”.

Perché dovresti investire in SEO per le PMI?

Ora sai tutto sulla SEO per le PMI e quali suggerimenti dovresti applicare affinché questa strategia abbia buoni risultati. Adesso vedrai i motivi che ti convinceranno a investire definitivamente su questa tecnica.

1.- Il posizionamento SEO migliorerà la tua visibilità su Internet

Nel marketing digitale ci sono molte formule per ottenere conversioni, persuadere i tuoi utenti e, infine, aumentare le vendite. Ma questo non è possibile senza traffico.

Per iniziare a vendere, devi prima attirare visitatori. La SEO ti darà la possibilità di trovare gli utenti che visitano la tua pagina grazie ai contenuti ottimizzati in modo da farti apparire organicamente nei primi risultati di ricerca.

2.- La SEO per le PMI renderà più facile scoprire il tuo brand

La SEO per le PMI

È molto importante investire nella pubblicità su Internet. Quando hai maggiore visibilità e un posizionamento che attira più traffico sul tuo sito web, consenti a più utenti di scoprire il tuo brand.

È una strategia per fare in modo che il pubblico ti ricordi ogni volta che vuole consumare qualcosa che è correlato al tuo servizio o prodotto.

3.- Ti fornirà traffico qualificato

Non si tratta solo di ottenere visitatori immediatamente. Uno dei vantaggi della SEO è la grande capacità di attirare traffico qualificato. Ciò che determinerà che alcune visite sono considerate traffico qualificato sarà il reale interesse che mostrano per ciò che offri nella tua azienda.

Idealmente, gli utenti che stanno arrivando lo fanno perché hanno un interesse per il tuo brand e ciò che offri loro, in modo che non lascino il tuo sito web. Se il traffico non è qualificato, la frequenza di rimbalzo aumenterà e la durata della visita sulla pagina verrà ridotta, generando un peggioramento della tua posizione su Google.

4.- L’investimento in SEO è duraturo

Gli annunci a pagamento hanno un grosso svantaggio, ovvero quando la campagna è terminata, devi pagare nuovamente.

Tuttavia, la SEO ha effetti duraturi, consentendo ai frutti del tuo investimento di vivere a lungo.

Per molte aziende, uno dei modi migliori per raggiungere il proprio pubblico e allo stesso tempo ottenere più vendite è combinare SEO e SEM. Per le PMI, la SEO può essere un fattore che le fa competere con aziende molto più grandi.

5.- Puoi implementare diverse strategie di vendita

A seconda degli aggiornamenti e delle ottimizzazioni che effettui costantemente sul tuo sito web, dal punto di vista SEO potrai implementare determinate strategie di vendita. La SEO ti offre solide basi per le tue diverse strategie di marketing, poiché hanno la capacità di raggiungere il tuo obiettivo.

In Coobis pensiamo sempre a te, per questo mettiamo a tua disposizione la nostra piattaforma Branded Content & Influencer Marketing che ti aiuterà ad aumentare la visibilità sia sul web sia sui social network utilizzando diverse strategie.

I più popolari