SEO nel 2021: guida di base per evitare di perdere posizioni.

SEO
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Il 2020 è stato un anno con diversi aggiornamenti da parte di Google, nelle SERP e in molte ricerche locali e posizionamenti di vari argomenti. Nonostante ciò, la SEO nel 2021 è più forte che mai, quindi in questo post scoprirai come applicarla per il prossimo anno.

Come puoi vedere, l’anno 2021 sarà molto impegnativo in termini di SEO e delle sue tendenze, sia positive che negative. L’ottimizzazione dei motori di ricerca è un modo totalmente efficace per attirare i consumatori sulla tua piattaforma.

La SEO è in continua evoluzione, quindi tenere il passo con gli ultimi aggiornamenti che arrivano è una sfida. Ne vale la pena, tuttavia, poiché il 70-80% degli utenti si concentra sui risultati organici e ignora quelli a pagamento.

Inoltre, il 28% di queste ricerche riesce a convertire, generando così un acquisto sicuro. Prestazioni SEO di alto livello richiederanno molta attenzione a metriche, backlink, traffico e social media, solo per citarne alcuni.

Come sarà la SEO nel 2021?

SEO nel 2021
Se vuoi che la tua strategia SEO nel 2021 abbia successo, devi sapere come applicarla per raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato. Ecco cinque suggerimenti che ti saranno utili:

  1. Concentrati sull’intento di ricerca degli utenti, in modo da poter soddisfare la domanda.
  2. Crea contenuti in formato video. In questo modo aumenterai il tuo traffico e il tasso di conversione.
  3. A causa dei costanti aggiornamenti avvenuti nel 2020 e che hanno interessato diverse pagine web, sarà un’opportunità per dimostrare che non serve dipendere esclusivamente dal SEO.
  4. Concentrati sull’ottimizzazione del posizionamento web locale.
  5. Usa microinfluencer del tuo settore per aumentare il traffico del tuo sito web con la loro autorevolezza.

Guida SEO di base nel 2021 per non perdere posizioni

Questa guida ti fornirà le informazioni necessarie sulle tendenze di ottimizzazione dei motori di ricerca per il prossimo anno, che ti consentiranno di preparare la tua strategia SEO. Ecco le 10 tendenze SEO da tenere a mente per il 2021.

1.- L’esperienza utente sarà essenziale

User experience e SEO nel 2021
Può sembrare un cliché, ma è importante notare che l’esperienza dell’utente sarà uno dei fattori più importanti per le tendenze SEO nel 2021.

Ma non solo è una tendenza: l’UX è cambiata a causa della crisi sanitaria che sta attraversando il mondo. Sebbene a questo punto possa sembrare ripetitivo, non va ignorato che la pandemia è riuscita a modificare il comportamento degli utenti e il modo in cui effettuano le loro ricerche.

Qualcosa che dovresti già sapere è che l’esperienza dell’utente all’interno del contenuto e in tutto il tuo sito web è molto importante. Ora, va sottolineato che il virtuale è stato potenziato a causa della pandemia, motivo per cui sono comparsi nuovi comportamenti di ricerca.

2.- Ricerche semantiche

Il termine semantica è correlato all’interpretazione di segni, simboli, parole, lingue e altre risorse che usi per comunicare.

Nel caso dei motori di ricerca, bisogna interpretare correttamente queste ricerche, attraverso reti semantiche di dati e parole che sono interconnesse.

I motori di ricerca, attraverso queste reti, interpretano molto meglio l’intenzione di ricerca dell’utente. Pertanto, i motori di ricerca sono sempre più bravi a trovare ciò che gli utenti cercano, anche con pochi dati.

I motori di ricerca di YouTube sono uno dei migliori riferimenti in termini di ricerche semantiche, che ogni giorno migliorano. Tuttavia, altri motori di ricerca, come Google e Amazon, non sono in ritardo.

3.- Aumento delle ricerche con un click

ricerche con un click
Come avrai visto, il comportamento degli utenti continuerà ad evolversi. In questo modo, la generazione più predominante di consumatori è quella dei millennials. Questa è una generazione che ama l’istante e ama la ricerca con un click.

Ma cosa sono le ricerche con un click? Si tratta di ricerche in cui la persona non esce dalla home page di Google e non accede ad alcun risultato, poiché l’informazione è stata trovata nella pagina SERP.

Un chiaro esempio di ciò sono gli snippet in primo piano, i titoli delle notizie, le informazioni sulla temperatura corrente, le calcolatrici e vari contenuti che sono conservati nella home page di Google.

La tendenza di Google è quella di continuare ad aumentare le ricerche con un click. Non è sempre vantaggioso per i webmaster, ma dal momento che siamo così dipendente da Google, devi adattarti a tutti i cambiamenti che apporterà in termini di SEO nel 2021.

4.- Certificati SSL

Secondo le tendenze SEO per il 2021, la sicurezza web e la trasparenza dei dati saranno molto importanti per Google. E ora molto di più. Per questo motivo, molte delle tue pagine web devono avere certificati SSL che garantiscano l’autenticità insieme alle loro informazioni.

Sarà importante anche per gli utenti, poiché sono ogni giorno più attenti erichiedono maggiore trasparenza e sicurezza durante la navigazione.

5.- I contenuti che contengono video saranno avvantaggiati


Secondo una ricerca di Forrester, i video sono migliori del 50% rispetto al testo normale. Ecco perché il 62% delle ricerche su Google sono collegate a video.

I contenuti video continueranno ad essere il miglior formato per la SEO nel 2021. Inoltre, è il contenuto che attira più traffico e ottiene il più alto tasso di conversione.

6.- Gli utenti saranno più fugaci

È importante riconoscere che i contenuti che Google ti presenta sulla sua home page sono perfettamente adattati per ogni tipo di utente. Molti di loro sono spesso sopraffatti, sovraccarichi di contenuti e quindi fugaci.

Per questi tipi di utenti è essenziale presentare contenuti che non superino la lunghezza richiesta. Pertanto, il contenuto video sarà l’opzione migliore per loro.

7.- Google e la sua autorevolezza

Può sembrare ovvio menzionare cose come l’autorevolezza dei siti Web e l’autorevolezza dei collegamenti. Questi ultimi sono ancora caldi e ora hanno lo stesso comportamento dell’utente dopo l’accesso a un collegamento ipertestuale e non l’autorevolezza in quanto tale.

Ma ora, i robot di Google sono riusciti a espandere la loro percezione di autorevolezza anche con gli autori di contenuti, certificati di esperienza, profili sui social network e modelli di comportamento degli utenti.

8.- L’influencer marketing è ancora un successo

L'influencer marketing
Sicuramente hai letto che l’influencer marketing sta perdendo colpi, poiché ha avuto un calo di reputazione a causa dell’uso di bot e perché il settore è sopravvalutato.

Quello che devi fare è puntare maggiormente sui micro influencer. Possono anche selezionare influencer che sono realmente legati al tema della tua azienda e possono promuoverlo.

Ma questo significherebbe sviluppare un’altra strategia. Quello che dovresti sapere è che l’influencer marketing continuerà a essere una risorsa assolutamente importante per posizionare il tuo brand nel 2021.

9.- E le velocità di caricamento e il 5G?

Entro il 2021, gli utenti non accetteranno che una pagina web venga caricata in più di 3 secondi. È essenziale che i tuoi siti web siano ottimizzati al 100%, sia per desktop sia per dispositivi mobili.

Allo stesso modo, nel prossimo anno le reti 5G inizieranno ad espandersi. Sono tecnologie che porteranno nuove velocità e nuove possibilità in termini di navigazione mobile.

È necessario essere consapevoli delle lacune che si verificheranno, poiché appariranno molte limitazioni di espansione per questo tipo di rete.

10.- Il futuro della SEO saranno i dati

Big data
I dati sono la cosa più preziosa nel digitale, soprattutto quando si tratta di SEO. Il futuro, in termini di posizionamento SEO, è focalizzato su data management, big data, machine learning e intelligenza artificiale.

La chiave di tutto questo è sempre stata, è e sarà nel poter gestire i dati. In questo modo i motori di ricerca decifreranno tutto, interpretando il comportamento degli utenti, in modo molto più accurato.

Se vuoi generare molte più entrate con la SEO nel 2021, noi di Coobis possiamo aiutarti. Abbiamo una piattaforma di Content Marketing & Influencers per aiutarti. Non aspettare oltre e provala subito!

I più popolari