Quali sono i contenuti che funzionano meglio sui social network?

Content Marketing
Ti è piaciuto il nostro articolo?

I contenuti che funzionano meglio sui social network sono quelli che si adattano ai gusti e agli interessi del pubblico target. Negli ultimi anni i social network sono diventati una delle vetrine più utilizzate da aziende, attività commerciali o brand per pubblicizzare o mostrare i propri prodotti o servizi. Pertanto, è di vitale importanza lavorare con un buon piano di contenuti.

Per determinare quale contenuto funziona meglio, è necessario fare uno studio dettagliato su quale sia il target che si desidera raggiungere con una campagna o una strategia di marketing. Molti si lanciano per promuovere sulle reti senza sapere quale contenuto funziona meglio.

L’ascesa dei social media ha portato con sé un’importante opportunità per le aziende di diffondere i messaggi del proprio marchio e attirare nuovi consumatori, il che ha portato a una forte concorrenza per posizionarsi e ottenere i migliori benefici.

L’importanza dei social network oggi

¿Cuáles son los contenidos que mejor funcionan en redes sociales?

È molto importante sapere quali contenuti funzionano meglio sui social network al fine di determinare quale strategia seguire per ottenere i migliori risultati possibili, generare engagement e costruire una solida community attorno al brand. L’obiettivo è fidelizzare i clienti e trasformarli in ambasciatori che aiutino a migliorare la portata dei contenuti che condividi.

L’importanza di ciò risiede nel fatto che, secondo lo studio X sui social network, il 70% dei giovani utilizza le reti per conoscere prima il prodotto o il servizio che vuole acquistare e poi lanciarsi per acquistarlo. Tanto che per le persone, i social network sono la principale fonte di commenti e consigli sui prodotti. Qualcosa che influenzi le loro decisioni di acquisto e li aiuti a farsi un’idea generale delle sue funzionalità, caratteristiche e svantaggi.

Questo stesso studio indica che il 73% sono donne che danno priorità a questi commenti prima di acquistare un prodotto o un servizio. Il fatto che i social network facilitino la possibilità di comunicazione tra consumatori e aziende li ha resi una grande vetrina di promozione.

Perché lavorare sui contenuti che funzionano meglio sui social

La presenza attiva di un brand nei social network lo fa posizionare nella mente del consumatore o potenziale cliente. Questo grazie al continuo bombardamento a cui è sottoposto il target e grazie alle agevolazioni offerte dalle reti in termini di visibilità, portata e coinvolgimento.

Allo stesso modo, generare empatia con il cliente è un compito molto importante per un brand, poiché gli consentirà di affermarsi con la prima opzione conferendo caratteristiche più umane all’azienda e ai suoi prodotti.

Una finestra per il tuo brand

Da un punto di vista aziendale, devi vedere i social network come una vetrina in un grande centro commerciale. Forniscono una visione ampia di tutti i vantaggi che un brand offre al suo pubblico. Per questo motivo, i contenuti di qualità adattati ai clienti sono di grande importanza.

Tra i principali fattori che devono essere presi in considerazione quando si prepara il contenuto che funziona meglio sui social network sono i seguenti:

  • Tutti i social network hanno i propri contenuti.
  • Nessun social network è uguale all’altro.
  • Fai attenzione ai formati per ciascuno di essi.
  • Mantieni un tono appropriato in ogni social network.

Tipi di contenuti per ciascuno dei social network

Generalmente tutti i social network funzionano in modo diverso o sono destinati a un pubblico diverso. Nessuno è uguale all’altro e le loro funzioni cambiano a seconda di ciò che si desidera trasmettere. Questo inevitabilmente influenza il formato, la lingua e anche il tipo di contenuto da condividere.

Sono motivi convincenti per pensare e studiare molto bene come deve essere trasmesso un messaggio generando contenuti che funzionino al meglio sui social network. Va ricordato che, ad esempio, Pinterest o Instagram sono reti interamente visuali dove ciò che conta di più è il contenuto grafico. Pertanto, deve essere di qualità ottimale per ottenere buone prestazioni.

1.- Contenuti su Facebook

contenuti facebook

È il social network più popolare di tutti oggi e ti consente di lavorare in diversi formati, il che offre molte varianti da esplorare e sfruttare appieno se vuoi avere una buona comunicazione con il cliente.

Le ultime modifiche all’algoritmo hanno portato gli utenti a prestare attenzione a uno dei contenuti più importanti di questo social network, come video e immagini che generano le interazioni più importanti all’interno della piattaforma.

Ottenere l’attenzione dell’utente è ancora la priorità e quale modo migliore per h Rendilo migliore rispetto a immagini e contenuti video di qualità. Non dimenticare che oggi i video rappresentano oltre l’82% del traffico Internet.

Suggerimenti per generare contenuti che funzionano meglio su Facebook

Se vuoi raggiungere il tuo pubblico target e generare un buon coinvolgimento su Facebook, questi suggerimenti ti aiuteranno a costruire il miglior piano di contenuti per il tuo brand:

  • Usa il lato umano del brand per raggiungere più persone.
  • Avere contenuti informativi ed educativi sui tuoi prodotti o servizi.
  • Interagire con il cliente è sempre una buona opportunità per fare affari.
  • Lavora sui copy per renderli persuasivi.
  • Le immagini sono una buona opzione per attirare l’attenzione, approfittane.
  • L’introduzione di una frase o di una frase interrogativa produce molta interazione con il pubblico target.
  • Usa i meme relativi al tuo brand. Metterci dell’umorismo è sempre una buona strategia.

2.- I contenuti su Linkedin

contenuti linkedin

Questo particolare social network deve essere gestito in modo strategico e con molta visione aziendale, poiché mantiene un tono molto professionale in tutti i suoi aspetti. Viene utilizzato per mantenere i contatti tra professionisti, imprese, aziende, ecc.

Per alcuni, è la rete preferita per cercare lavoro ed è qui che le aziende possono promuovere quali sono i vantaggi di lavorare con loro. Puoi posizionarti rispetto alla concorrenza mostrando i vantaggi che puoi proporre.

Questo è molto importante perché genera il posizionamento del brand e aiuta a costruire la tua reputazione. Per questo i contenuti più appropriati sono quelli dei temi aziendali, non solo dell’azienda stessa, ma del settore in generale.

In Linkedin, l’immagine o il video sono importanti. Ma ciò che ottiene la maggiore rilevanza è il contenuto testuale. Tieni presente che ciò che si cerca è far conoscere le aziende e diffondere i loro valori, la loro missione e, soprattutto, il loro know-how, che è ciò che aggiunge valore all’attività imprenditoriale che sviluppano.

Inoltre, su Linkedin è importante pubblicare contenuti positivi sull’attività del brand, come i contenuti social che parlano di un’innovazione tecnologica che è stata scoperta o di un nuovo vantaggio che offre ai clienti.

Suggerimenti per generare contenuti su Linkedin

  • Mostra i vantaggi dell’azienda.
  • Un messaggio potente con informazioni utili è sempre ben accolto dagli utenti.
  • Aggiungi immagini di riferimento all’interno dell’azienda.
  • Video di qualità che, soprattutto, servono a educare l’utente sull’azienda.
  • Anche formati come le nuove storie di Linkedin possono aiutare a migliorare la copertura.

3.- I migliori contenuti per Instagram

contenuti instagram

Questo è il social network che è cresciuto di più negli ultimi due anni. Infatti, l’anno scorso ha raggiunto 1 miliardo di utenti attivi al mese. L’ultima analisi del brand indica che continuerà a crescere allo stesso ritmo per molto tempo. Per questo motivo, aziende e brand si sforzano di avere una presenza sulla piattaforma.

I contenuti che funzionano meglio sui social come Instagram sono le immagini che, di fatto, sono il fulcro di questa piattaforma. Tuttavia, il video su Instagram è uno dei più consumati, poiché la maggior parte delle sue opzioni ha lo scopo di mostrare file video di qualità. È il caso della sua nuova funzionalità “reels”, il cui sviluppo mirava a competere con reti come TikTok.

Inoltre, il format stellare del social network sono le storie, che generano la maggior parte del coinvolgimento del social network. Non è strano, dal momento che l’algoritmo le posiziona meglio di altri contenuti sulla piattaforma. E sebbene vengano condivise anche molte immagini statiche, le storie sono solitamente piene di contenuti video.

Le risorse di cui dispone questa piattaforma sono quasi illimitate e, quindi, è una delle preferite dalle aziende per promuovere i propri prodotti. Inoltre, la rete ha spazi come IGTV che possono essere utilizzati per condividere storie di successo, interviste, campagne social e molto altro.

Suggerimenti per generare contenuti su Instagram

  • Saper stimolare l’immaginazione del cliente è fondamentale.
  • Immagini di qualità con un aspetto visivo attento come inquadratura, nitidezza, luminosità, filtri, ecc.
  • Video di qualità, se possibile in formato HD o full HD.
  • Condividi video o immagini che trasmettono lo spirito del brand
  • L’influencer marketing è una buona opzione per aumentare la portata dei contenuti.
  • Investire nella produzione video è fondamentale su Instagram.

4.- Crea contenuti per Twitter

contenuti twitter

Si caratterizza per essere la piattaforma social più veloce e immediata, soprattutto per i professionisti della comunicazione. È stato utilizzato per trasmettere informazioni molto importanti sin dal suo inizio. Ma soprattutto è il preferito di molti canali televisivi e media.

La facilità che offre durante la comunicazione e la trasmissione di un messaggio, nonché le opzioni di interazione con gli utenti, hanno giovato a questo social network sotto molti aspetti. Inoltre, uno dei suoi segreti è la brevità, poiché i messaggi sono brevissimi: appena 280 caratteri.

Fondamentalmente, il formato dei contenuti che deve essere curato maggiormente su Twitter è il testo. Anche la parte visiva non va trascurata, dato che quei tweet che contengono un’immagine tendono a ricevere molta più interazione.

Per non restare indietro rispetto ad altre reti, Twitter ora permette anche un formato per le storie, una funzionalità che si chiama “Fleets” e sta avendo ottimi risultati. Inoltre, ha anche creato funzionalità per creare video e realizzare spettacoli dal vivo. Infine, il social dell’uccellino è entrato nelle chat room audio con Twitter Spaces, sebbene non sia ancora disponibile per tutti gli utenti.

Suggerimenti per generare contenuti su Twitter:

  • Crea contenuti brevi e informativi di valore per il pubblico.
  • Generare un messaggio chiaro, diretto e facile da trasmettere è fondamentale.
  • Saper utilizzare la lingua per adattarla ai caratteri massimi consentiti dalla piattaforma.
  • È un buon posto per condividere lanci di prodotti e promozioni.
  • Un linguaggio pubblicitario di qualità sarà facilmente accessibile alla maggior parte del pubblico.
  • L’umorismo avrà sempre un ruolo centrale e saperlo usare può essere fondamentale.
  • L’uso degli hashtag è fondamentale per ottenere la portata desiderata nelle pubblicazioni.

Per sapere quale contenuto è più adatto a un social network o a un altro, è importante tenere in considerazione tutti gli aspetti legati al tuo target o pubblico. Registrandoti alla piattaforma Coobis Branded Content & Influencer Marketing, potrai toccare con mano i contenuti che interessano i brand.

I più popolari