Tecnologia mobile e benessere dei consumatori

Innovazione e Tecnologia

La tecnologia mobile è sempre più utilizzata da persone diverse, quindi, è necessario conoscere le strategie di mobile marketing. Attualmente, la maggior parte degli utenti indipendentemente dall’età possiede uno smartphone. Ciò ha cambiato il modo in cui si accede alle informazioni e, quindi, le abitudini di consumo.

Dati questi progressi, anche le aziende hanno dovuto evolversi e adattare le loro azioni a questo modello di vendita. L’obiettivo è che la comunicazione con i consumatori sia diretta, interattiva, bidirezionale e personalizzata. Si tratta di generare un buon feedback tra l’azienda e il cliente attraverso queste tecnologie.

Pertanto, è importante conoscere a fondo il mobile marketing, poiché sarà un ottimo alleato per le tue strategie mobile. Così sarai in grado di entrare in contatto con i consumatori attuali e potenziali. Questo ti dà la possibilità di promuovere i prodotti e i servizi che offri.

Vantaggi del mobile marketing

Vantaggi del mobile marketing
Per farti capire meglio perché è necessario avere una buona strategia di mobile marketing, è fondamentale che tu conosca i vantaggi che ti porterà se la implementerai nella tua azienda. Questi sono i principali aspetti positivi che ti favoriranno:

  • Sarà sempre disponibile per i clienti, poiché è 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
  • Puoi stabilire rapporti diretti e immediati con i tuoi consumatori.
  • Ti dà la possibilità di segmentare il tuo pubblico in modo più preciso.
  • Consente di personalizzare i propri contenuti, purché si disponga di un buon database.
  • Genera interazione e dialogo.
  • È meno costoso del marketing di massa e offre un migliore ritorno sull’investimento (ROI).
  • Hai la possibilità di geolocalizzare in modo da poter offrire informazioni tempestive.
  • È molto facile misurarne l’efficacia.
  • Ha una portata elevata e un grande potenziale virale.

Comportamento del consumatore mobile

Comportamento del consumatore mobile
Attualmente, i consumatori vivono in una connessione permanente in cui il loro dispositivo mobile è diventato il loro migliore amico. Attraverso questa tecnologia, le persone interagiscono con i brand e confrontano quale si adatta meglio a loro, fino a quando non raggiungono la parte finale del processo, ovvero quando prendono la decisione di effettuare un acquisto.

È diventato così popolare che, negli ultimi anni, le ricerche effettuate dagli utenti tramite smartphone superano quelle su desktop.

Gli smartphone non sono più solo un mezzo di comunicazione. Piuttosto, sono diventati uno strumento fondamentale per conoscere i prodotti o servizi che si vogliono acquistare.

Ciò ha guidato lo sviluppo della tecnologia mobile e dell’e-commerce. Ha portato all’emergere di nuovi modelli di business, classificati come m-commerce o mobile commerce. Fondamentalmente, si tratta di clienti che effettuano i loro acquisti tramite piattaforme o applicazioni mobile.

Chiavi per conoscere il profilo del nuovo cliente

profilo del nuovo cliente mobile
Il consumatore di oggi ha cambiato le proprie abitudini in modo esponenziale. Prima di effettuare un acquisto, utilizza il tuo dispositivo mobile per cercare il prodotto che desideri. Pertanto, è importante che tu conosca le caratteristiche di questo cliente tecnologico:

  • Il tuo dispositivo mobile è sempre con te, il che significa che sei connesso ogni giorno in qualsiasi momento, indipendentemente dal luogo o dalla posizione geografica.
  • Per l’utente, l’app o la versione mobile del negozio online è più intuitiva. Questo a sua volta rende il processo di acquisto più veloce e più facile.
  • La mobilità dei consumatori non è un problema, e questo è dovuto all’espansione delle reti Wi-Fi e 4G. Cosa che incoraggia l’aumento delle sessioni e delle opportunità di vendita.
  • Il consumatore ha una maggiore sicurezza quando effettua l’operazione di acquisto. Questo grazie alle velocità di trasmissione dati scelte dagli utenti. I pagamenti e le transazioni vengono effettuati su una rete particolare che non verrà utilizzata da un’altra persona.
  • Offre la possibilità di vendite localizzate, che sono quelle rivolte ai consumatori vicini all’attività fisica.
  • Hai la possibilità di gestire soluzioni di pagamento integrate.
  • Grazie alla geolocalizzazione, l’azienda ha più informazioni sui propri clienti, aiutando a comprendere meglio le loro esigenze. È un grande vantaggio per l’ottimizzazione della strategia di mobile marketing.

Pensa al benessere dei consumatori

benessere dei consumatori mobile
Una volta deciso di implementare le proprie tecniche basate sulla tecnologia mobile, la prima cosa da considerare è il benessere del consumatore. Le sue priorità sono cambiate negli anni, mettendo in luce gli aspetti personali e relazionali.

Dal 2012 Burroughs e Rindfleisch lo definiscono infatti: “l’allineamento tra bisogni individuali e sociali attraverso il consumo”. E questo sulla base dell’interazione dei fattori morali, sociali, economici, fisici, spirituali, ambientali e politici.

È chiaro che il consumatore di oggi è più interessato all’acquisto di prodotti o servizi che rappresentino la “qualità della vita”. Pertanto, si concentrano sulla cura della persona e sulla ricerca di nuove esperienze. Inoltre, sono interessati a come costruire e approfondire le relazioni interpersonali e dimostrare il successo esprimendo valori personali e individualità.

Tutto ciò implica che le strategie di mobile marketing debbano essere orientate a soddisfare queste esigenze. Si tratta di trasformare il tuo piano d’azione in base ai nuovi interessi del cliente mobile. Crea contenuti che soddisfino le loro aspettative in modo che siano attratti da ciò che offri.

Tecniche di mobile marketing per coinvolgere il consumatore mobile

Se vuoi catturare correttamente il consumatore mobile, è essenziale progettare una strategia infallibile. Si tratta di prendere in considerazione il profilo sopra descritto, nonché il benessere dei clienti. Ma se non sai come iniziare, devi solo seguire i seguenti passaggi:

1.- Definisci il tuo obiettivo e il tuo pubblico

pubblico mobile
Vuoi avere successo? Quindi è estremamente importante che tu stabilisca gli obiettivi che vuoi raggiungere con questo piano. Dopo averli chiariti, il passaggio successivo è definire il pubblico che desideri raggiungere. Questi due fattori sono le chiavi per ottenere i risultati proposti.

2.- Analizza la concorrenza e le tendenze del mercato

Non si tratta di vedere cosa fa la concorrenza per copiarla. L’idea è che tu abbia un riferimento di ciò che fa. In questo modo saprai su cosa lavorare e cosa puoi migliorare. È un’ottima tecnica per capire il pubblico e per poterlo raggiungere più facilmente.

Inoltre, è essenziale che tu sia a conoscenza delle tendenze del mercato. Devi stare al passo con gli aggiornamenti in modo da poter offrire ciò che le persone richiedono. Puoi approfondire quali sono le ricerche relative al tuo brand che vengono effettuate maggiormente tramite dispositivi mobile.

3.- Ottimizzazione dei motori di ricerca

Tieni presente che, per essere ai primi posti nella ricerca, è fondamentale ottimizzare i tuoi contenuti. Assicurati che siano facili da consumare tramite tablet e smartphone. Ricorda che i dispositivi mobile sono utilizzati per la loro praticità, quindi i contenuti dovrebbero essere brevi.

4.- Sito web con design responsive

responsive design
Avere un responsive design è un fattore fondamentale per il successo della tua strategia di mobile marketing. Si tratta di adattare l’intero sito Web ai dispositivi mobile, dai contenuti ai materiali promozionali. Questo è ciò che consentirà al cliente di navigare correttamente dal proprio smartphone.

Nel caso delle applicazioni, devi assicurarti che funzionino correttamente. Di solito vengono utilizzati per un periodo più breve. Tuttavia, devi offrire la migliore esperienza possibile al cliente. Se hai intenzione di creare un’app, fallo nel miglior modo possibile in modo da poter fidelizzare l’utente.

E non dimenticare di adattare anche i tuoi layout di posta elettronica. Devono essere letti facilmente sugli schermi dei dispositivi mobile. L’idea è che tu offra la migliore esperienza possibile per rafforzare la ricettività e la fedeltà dei clienti. Ricordati di concentrare tutto in base alle esigenze della tua buyer persona.

5.- Crea call to action (CTA) brevi e precise

Gli inviti all’azione hanno lo scopo di indirizzare il consumatore esattamente dove vuoi che vada. Pertanto, le CTA devono essere accattivanti e distinguersi dal resto del contenuto.
Tuttavia, la cosa più importante è che siano brevi e pertinenti, come l’acquisto di un prodotto o servizio.

6.- Monitora le tue campagne

Così come è essenziale avere obiettivi all’inizio della campagna, è anche essenziale monitorarli. Questo è ciò che ti aiuterà a sapere se la tua strategia funziona come pianificato. In questo processo, le metriche saranno molto utili, poiché ti mostreranno cosa dovresti migliorare per le prossime volte.

Con questo monitoraggio puoi anche determinare tutti quegli aspetti positivi e ottimizzarli ancora di più. Ricorda che l’obiettivo è riuscire a soddisfare le esigenze dei consumatori.

Ora che hai tutto ciò di cui hai bisogno, è il momento di sviluppare la tua strategia di mobile marketing. In questo modo potrai lavorare sul benessere del consumatore attraverso la tecnologia mobile.

Se hai bisogno di aiuto affinché il tuo brand abbia una maggiore visibilità sul web, Coobis ti offre la sua piattaforma di ROI e Content Marketing per raggiungere i tuoi obiettivi. Provala ora!

I più popolari