Influencer marketing reale: consigli per scegliere gli influencers con engagement

Influencer Marketing

L’influencer marketing può avere un impatto enorme sul successo di una campagna di marketing. Tuttavia, ciò si verifica solo quando l’influencer si adatta al tuo brand. Ecco perché è importante scegliere influencer con engagement.

Quando si tratta di spesa dei consumatori, i contenuti online e le conversazioni social hanno un grande impatto su come e cosa le persone scelgono di acquistare.

Come professionista del marketing, crei contenuti per persuadere i clienti e interagire con loro. Ma i consumatori moderni sono scettici e aggiornati con tutto. Nel momento in cui qualcosa indica “annuncio“, perdono interesse e vanno avanti.

Pertanto, se vendi prodotti per la salute e il benessere, pacchetti turistici o servizi a domicilio, una singola raccomandazione positiva da una fonte affidabile può avere successo. Anche con un bel copy o con la dimostrazione video più interessante.

Gli influencer, protagonisti del nuovo paradigma sociale

In questo nuovo paradigma sociale, i nuovi influencers sono i blogger sui social network. Pertanto, l’uso di influencer per parlare a nome del tuo brand sta diventando sempre più popolare.

Ma come fai a sapere se hai scelto l’influencer giusto? Sicuramente ne conosci almeno uno. Una superstar di YouTube o qualche modello di Instagram o un fashion blogger … Gli influencer sono disponibili in tutte le forme e dimensioni e con possibilità digitali in aumento.

Questa branca della pubblicità nativa è sempre più popolare tra i brand. In questo modo, in questo vasto mercato di influencers digitali, possono trovarsi anche dei truffatori o dei non professionisti. Un messaggio errato per un pubblico di 1 milione di follower può fare molto più male che bene.

Pertanto, la scelta di influencer impegnati a raccontare la tua storia richiede un’attenta selezione e ricerca. Di seguito vedrai alcuni degli elementi che devi prendere in considerazione per identificare l’influencer giusto per il tuo brand.

Chi sono questi nuovi influencers?

Queste nuove persone con conoscenza social spesso sanno tutto sui social network.

Inoltre, sono più impegnati nei contenuti digitali con i brand e alle agenzie. Ciò che rende questi nuovi influencers ancora più potenti è il contenuto basato sulle nicchie che presidiano. Si trovano spesso in un’area molto specializzata.

Ci sono milioni di blogger che pubblicano contenuti in aree popolari come genitori, cibo, fitness, moda e intrattenimento.

Questi influencers possono essere ulteriormente segmentati per raggiungere consumatori specifici. Ciò include, ad esempio: genitori di adolescenti, amanti degli animali domestici, maratoneti, appassionati di tecnologia e chef biologici.

Il concetto di collaborazione con blogger e altri utenti attivi dei social network si chiama influencer marketing. Si basa sul presupposto di trovare persone influenti nella tua nicchia. E questo allo scopo di creare e distribuire contenuti pertinenti e condividerli in modo autentico e trasparente. E per questo è importante scegliere gli influencers con garbo.

Come scegliere gli influencers con engagement?

Nonostante i suoi evidenti vantaggi, l’influencer marketing è un investimento sprecato se non lavori con le persone giuste. E mentre è allettante utilizzare semplici metriche come visitatori unici o follower su Twitter come valore discriminante, è importante guardare più in profondità.

La risposta alla domanda “Quanto è influente qualcuno online? È “dipende“. Ecco alcune cose che bisognerebbe studiare quando scegli gli influencer con engagement per il tuo brand.

1.- Rilevanza

Prima di guardare visitatori unici e altre metriche statiche, è importante notare quanto sia allineato il contenuto di un blogger con il tuo messaggio. Quindi, leggi le pubblicazioni archiviate di quel blogger per avere un’idea del tipo di consumatore che approccia.

Il fatto che un blogger pubblichi ricette non significa necessariamente che sia adatto per un brand biologico. E un appassionato di sport con esperienza tecnologica non deve essere una combinazione garantita per la tua game app.

Sei alla ricerca di viaggiatori in economy, fashioniste, mamme permissive o bevitori di caffè? La provocazione fa parte della personalità del tuo brand? Queste sono cose importanti da cercare nel contenuto e nel pubblico di un influencer. E sono molto più importanti del traffico. Quindi, guardali per sapere come scegliere gli influencers con engagement.

2.- Engagement

L’engagement è un indicatore di quanto il pubblico di un blogger sia interattivo con il contenuto. Questi lettori rispondono, commentano e condividono? Qual è la percentuale di lettori ricorrenti vs. quelli nuovi?

Il numero di lettori coinvolti e la frequenza con cui ritornano sono indicazioni di ciò che significa.

3.- Reach

Sebbene non sia la metrica più importante è certamente una considerazione valida. Tuttavia, gli esperti di marketing devono resistere alla tentazione di vedere solo i visitatori unici come una misura di portata.

Il traffico e i follower sono significativi solo nella misura in cui il fattore influenza sta raggiungendo il pubblico target del tuo brand. Quindi, tienilo a mente quando scegli gli influencers con engagement.

Ad esempio, se hai una catena alberghiera o sei un produttore di sedili per auto, un blogger di viaggio con poca portata è più influente di un blogger di cibo con 100.000 visitatori mensili unici.

È anche importante considerare quali altre piattaforme social visitano i tuoi clienti. Se sei un brand alimentare o di moda, qualcuno con un grande seguito su Pinterest o Instagram potrebbe essere più prezioso di qualcuno su Facebook con una vasta fan base.

4.- Frequenza

Per molti esiste una correlazione diretta tra la frequenza con cui un blogger pubblica, il proprio traffico e il tasso di ritorno dei visitatori. Come per la commercializzazione di qualsiasi sito Web, sono spesso necessarie esposizioni multiple affinché un visitatore faccia click e torni al tuo sito. E quello che vuoi è assicurarti che tornino.

Quando un influencer pubblica costantemente contenuti di alta qualità su base regolare, è più probabile che i lettori tornino, apprezzino e condividano. I blogger che non pubblicano spesso tendono ad avere un tasso di turnover più elevato, meno visitatori e meno fedeltà. Questa è un’altra delle cose che devi cercare per scegliere gli influencer con engagement.

5.- Autenticità

I blogger che hanno una percentuale minore di contenuti sponsorizzati tendono ad essere più affidabili e sembrano più autentici.

Le storie personali che includono l’uso autentico o la menzione di un prodotto, servizio o brand sono più affidabili delle recensioni dirette sui prodotti. Pertanto, l’autenticità deve essere presa in considerazione per scegliere gli influencer con engagement.

Le storie interessanti tendono anche a ricevere più azioni e commenti rispetto alle offerte e alle recensioni dei prodotti. Sicuramente è allettante chiedere agli influencer di scrivere una recensione lunga e piacevole del tuo prodotto.

Questo tipo di contenuto è molto interessante per i lettori. Rende anche autentico l’influencer. E collega anche lo sponsor del brand con una conversazione molto sincera.

6.- Partecipazione

Nei primi tre mesi del 2018, Facebook ha chiuso 583 milioni di account. È molto facile per gli influencers acquistare follower ora.

Pertanto, verificare il tasso di partecipazione è un metodo eccellente anche per vedere la connessione dei follower con il tuo brand.

È bene scegliere un influencer con una grande comunità, ma è altrettanto importante capire come la tua comunità viene coinvolta nel contenuto. Un alto tasso di partecipazione su Instagram va dal 3,5% al 6%, e questo varierà a seconda delle piattaforme.

Gli influencer sono una mania?

Le strategie di influencer marketing basate sui social media sono perfette per entrare in contatto con il nuovo pubblico. Oltre a migliorare l’impegno per il pubblico esistente. Se i tuoi follwers preesistenti si adeguano contemporaneamente al tuo target demografico, hai vinto.

Quello che devi portare a casa da tutto ciò è che, sebbene l’influencer marketing è al centro dell’attenzione in questo momento, non è una moda passeggera.

Quindi, prenditi il tempo per ricercare e scegliere gli influencers con impegno e professionalità. Questo è un metodo efficace per connettersi con i futuri clienti e creare una comunità fedele attorno al tuo brand. Ma tutto inizia con un influencer brillante.

Ecco perché devi anche scegliere tra le migliori piattaforme di influencer marketing del momento. Trovi tutto ciò di cui hai bisogno in Coobis. Siamo la piattaforma di branded content e influencer marketing più preparata per aiutarti a trovare il profilo che stai cercando.

Ottieni maggiore visibilità per il tuo brand attraverso contenuti di qualità sia sulle tue pagine web che sui diversi social network. In Coobis troverai oltre 25.000 media e influencers disponibili per creare contenuti di altissima qualità e pubblicarli sui loro blog, portali, media digitali e social network.

I più popolari