I filtri di Instagram che generano il maggior engagement

Influencer Marketing

Se sei un utente di Instagram sicuramente avrai scattato più di una foto e avrai inserito un filtro tra i tanti offerti da questa piattaforma condividendo immediatamente l’immagine. L’uso dei filtri Instagram è una pratica importante per qualsiasi instagramer.

Sapevi che la scelta di un filtro è un fattore molto importante per distinguere i tuoi post dagli altri? Vuoi sapere quali sono i filtri più usati e per quale scopo vengono utilizzati?

Oggi, circa 100 milioni di foto sono condivise su Instagram. La quantità di immagini è importante, quindi devi essere molto creativo e cercare nuovi modi per attirare l’attenzione e ottenere un maggiore impatto sul pubblico.

Il potenziale di Instagram

Instagram è un social network visivamente fondamentale. E molte delle immagini che pubblichi, se non sorprendono, se non differiscono dalle altre e offrono qualcosa di diverso, andranno perse nell’immenso mare di pubblicazioni che vengono caricate quotidianamente su questa piattaforma.

A questo dobbiamo aggiungere l’implementazione del nuovo algoritmo di Instagram. Le pubblicazioni non sono più presentate in ordine cronologico.

Ora il fattore che determinerà se i tuoi post continueranno a raggiungere gli utenti è il loro livello di coinvolgimento: più mi piace e commenti generano, più tempo saranno in circolazione. Pertanto, affrontiamo la sfida di creare non solo immagini, ma risposte emotive che attraggano nuovi follower al nostro profilo.

Scegliere i migliori filtri può essere un lavoro stancante considerando il gran numero di opzioni e applicazioni disponibili. Tuttavia, sapere come utilizzare meglio i filtri di Instagram ti aiuterà a migliorare i tuoi post dando un aspetto diverso alle tue foto o storie.

I filtri Instagram più efficaci

Quando si tratta di ritoccare le tue foto e dare quell’aspetto speciale al tuo feed, dovresti prendere in considerazione le diverse opzioni disponibili. La prima e più semplice è utilizzare i filtri inclusi in Instagram per impostazione predefinita.

All’interno della piattaforma stessa c’è una buona gamma di possibilità tra cui scegliere. Ma secondo gli ultimi studi di canva.com questi sono attualmente i filtri di maggior successo:

1.- Clarendon

È dimostrato che le fotografie che includono filtri caldi ottengono un numero maggiore di Mi piace e commenti. Questo potrebbe essere il motivo per cui uno dei filtri il cui utilizzo è più diffuso è proprio questo.

In effetti, genera immagini con toni caldi, alterando aspetti come saturazione e contrasto. Quindi ottieni luci più chiare e ombre più scure.

2.- Percalle

Questa impostazione è ideale per dare alle tue foto un aspetto vintage senza alterare i colori. Mantiene la sua naturalezza. È come se l’immagine fosse slavata e producesse un effetto onirico.

3.- Giunone

È anche uno dei preferiti quando si tratta di ottenere colori più vivaci e intensi. Aumenta il contrasto e le foto diventano molto più calde e più attraenti. È un filtro molto adatto per paesaggi e architettura.

4.- Lark

Con questo filtro è possibile aumentare la luminosità, chiarendo la foto e abbassando il livello di saturazione dei colori senza dare loro un aspetto innaturale. Di solito è l’ideale per paesaggi con cielo e vegetazione perché evidenzia solitamente i verdi e i blu.

5.- Valencia

Uno dei preferiti per le fotografie all’aperto e per i temi della natura. Schiarisce le foto esaltando i toni del giallo, dell’arancione e del rosso, che danno all’immagine un maggiore calore con quell’estetica un po’ ‘vintage’. È un filtro che si adatta a quasi tutte le immagini, dai ritratti ai paesaggi.

App per includere filtri spettacolari e creativi sul tuo Instagram

Un’altra opzione è quella di utilizzare applicazioni esterne per generare nuovi filtri Instagram e quindi ritoccare le tue fotografie. In realtà ce ne sono molti che possono aiutarti a dare alle tue foto un aspetto professionale, così tanti che se dovessimo parlare di tutti potremmo scrivere un’enciclopedia. Ma ecco una selezione di quelli che consideriamo più versatili e completi.

A.- VSCO

È uno dei più importanti e riconosciuti, poiché non è solo un’app, è anche una piattaforma social per i fotografi. Offre molteplici funzioni per ritoccare le foto e posizionare filtri di ogni tipo che consentono di manipolare contrasti, saturazione, messa a fuoco e scegliere il bilanciamento del bianco.

B.- Snapseed

Grazie a Google possiamo avere questa applicazione che è considerata come una delle più complete esistenti oggi. È uno strumento molto intuitivo, quindi no non presenta alcuna difficoltà di utilizzo anche se sei un principiante. L’aspetto migliore? È completamente gratuito.

C.- Facetune

A volte risultare bene in una foto può essere difficile, ma questo strumento ti aiuterà ad avere sempre la faccia migliore nei tuoi selfie. Come suggerisce il nome, Facetune è progettato proprio per questo scopo. Indispensabile se la tua attività riguarda trucco e moda.

D.- Ps Express

Questa è la versione di Photoshop per dispositivi mobile che crea editing veloci per le tue fotografie. Ti consente di applicare filtri automatici chiamati look, oltre a creare look personalizzati che puoi salvare generando filtri unici. È anche gratuito e consente una serie di impostazioni speciali come prospettiva, esposizione, temperatura, riduzione del rumore ecc.

Esistono molti altri filtri che possono essere utilizzati per migliorare in modo sostanziale l’aspetto delle tue foto, anche se con questi consigli puoi scegliere meglio i filtri che soddisfano le tue esigenze.

Celebrità e brand progettano i propri filtri

È l’ultimo grido della moda per quanto riguarda i filtri di Instagram. Instagram consente a brand e celebrità di sviluppare i propri filtri. L’ultimo a lanciare la propria collezione di filtri è stato il marchio Gucci, che ha creato una serie di vecchie parrucche e trucchi.

Ma anche Rihanna, Ariana Grande e persino l’ultimo film di Predator hanno i loro filtri facciali per le storie di Instagram. Il loro funzionamento è molto semplice, devi solo seguire i loro account per averli disponibili nella tua applicazione.

Suggerimenti per la scelta dei filtri per Instagram

La cosa più semplice è scattare una foto, scegliere un filtro che ti piace e usarlo nel cyberspazio. Ma ci sono una serie di cose che dovresti tenere a mente quando lo fai, poiché se vuoi aumentare il coinvolgimento dei tuoi post, non puoi usare i filtri di Instagram come se fossi un utente. Devi provare ad andare oltre.

1.- Trasmetti chi sei

La prima cosa che dovresti fare è chiederti cosa vuoi trasmettere oltre alla semplice immagine. Cosa vuoi far sentire agli utenti quando vedono le tue foto o storie? O, in altre parole, quale “stato d’animo” voglio trasmettere.

Le tue risposte possono fare la differenza tra gli utenti che vedono i tuoi post o che decidono di seguirti e, cosa altrettanto importante, coloro che ti seguono generano più Mi piace e commenti sulle tue fotografie, video o storie di Instagram.

2.- Cura l’aspetto del tuo feed: omogeneità

Avere un feed Instagram curato ti darà molta più visibilità. Ma migliorerà anche l’immagine del tuo brand e, pertanto, ti aiuterà a ottenere un maggiore coinvolgimento nelle tue pubblicazioni.

Non solo è importante scegliere i filtri Instagram che si adattano meglio al tuo brand: devi mantenere un’omogeneità nel tuo feed per mostrare personalità.

Non si tratta di scegliere un filtro ogni volta che l’umore cambia. Idealmente, elabori il tuo stile con la tua tavolozza di filtri. Saranno quelli che userai regolarmente in tutte le tue pubblicazioni.

3.- Mantieni la coerenza tra chi sei e ciò che mostri

Ti aiuterà a mantenere coerenza. Se le tue pubblicazioni non riflettono bene la proposta di valore del tuo brand, se non mantengono la coerenza con il tuo stile, corri il rischio di proiettare un’immagine errata.

Se il tuo marchio deve apparire serio e responsabile, qualcuno di cui ti puoi fidare, come una compagnia di assicurazioni, cerca di non trasformare il tuo feed e le tue storie in una festa usando filtri facciali o troppo colorati. I colori neutri e i filtri che ispirano fiducia saranno una scelta migliore.

Come puoi vedere, scegliere bene i filtri Instagram per le tue immagini e capire come dovresti usarli è essenziale per aumentare il coinvolgimento dei tuoi post. Soprattutto perché riescono a rendere le tue foto e storie qualcosa di sorprendente e unico.

Dovresti pensare che gli utenti hanno solo un secondo per decidere se seguirti o no. E la risorsa più utile che hai è il primo impatto che puoi ottenere con le immagini che pubblichi.

Coobis può aiutarti a ottenere un maggiore coinvolgimento su Instagram. Abbiamo una piattaforma di content marketing con migliaia di inserzionisti con i quali ottenere risultati interessanti. Sia su Instagram sia su altri social network. Scopri tutti i vantaggi che puoi ottenere per il tuo brand. Cosa stai aspettando?

I più popolari