I 60 migliori fonts per il tuo sitoI

L’uso dei fonts per il web è sempre stato un problema. I browser potevano utilizzare solo testi con fonts installati sul sistema operativo (Windows, Mac, Linux…),

Il modo migliore per gestire il tutto era utilizzare i caratteri sicuri, ovvero una lista di fonts che si utilizzavano in un ordine stabilito. Se il primo font non era disponibile nel pc dell’utente, si utilizzava il secondo. E così via. Questi sono i font più utilizzati:

Quali sono i fonts sicuri per il web

I font per il web che funzionavano in maniera corretta su qualsiasi browser erano:

  • Verdana, Geneva, sans-serif.
  • Georgia, Times New Roman, Times, serif.
  • Courier New, Courier, monospace.
  • Arial, Helvetica, sans-serif.• Tahoma, Geneva, sans-serif.
  • Trebuchet MS, Arial, Helvetica, sans-serif.
  • Arial Black, Gadget, sans-serif.
  • Times New Roman, Times, serif.
  • Palatino Linotype, Book Antiqua, Palatino, serif.
  • Lucida Sans Unicode, Lucida Grande, sans-serif.
  • MS Serif, New York, serif.
  • Lucida Console, Monaco, monospace.
  • Comic Sans MS, cursive.

Una possibile soluzione a questo problema dei caratteri tipografici per il web era utilizzare immagini, cosa che permette di creare qualsiasi effetto con i testi del web. Ciò supponeva un aumento nel tempo di download. Si risolveva il problema del design ma non era una vera soluzione.

Le nuove tecnologie web e i nuovi browser permettono di utilizzare qualsiasi font disponibile.

Biblioteche di font indispensabili per qualsiasi web designer

In molte occasioni non troviamo i caratteri tipografici adatti. Queste sono alcune delle fonti che puoi utilizzare per dare al tuo sito un aspetto impattante:

Non tutti i font hanno la stessa funzione. Scegliere bene i caratteri tipografici per il web può fare la differenza sul tuo sito. Per questo dovrai provare qual è il font migliore da abbinare con il design che hai scelto, tenendo in conto che la cosa più importante di un carattere tipografico è la sua leggibilità.

A seguire troverai i 60 migliori fonts per il web di Google Fonts, per migliorare il design della tua pagina web:

1.- Lato

 

LatoLato è una famiglia tipografica sans serif che è nata nell’estate del 2010 grazie al designer Lukasz Dziedzic, di Varsavia (Lato significa “estate” in polacco).

Il designer ha cercato di equilibrare in maniera curata le priorità potenzialmente in conflitto. Voleva creare un tipo di lettera che sembrasse abbastanza “trasparente” se utilizzata nel corpo di un testo ma non mostrasse tratti originali se utilizzata in grandi dimensioni. Ha utilizzato proporzioni classiche (particolarmente visibili nelle maiuscole) per rendere le forme armoniose e eleganti.

2.- Open sans

 

Open SansOpen Sans è un carattere tipografico sans serif umanista disegnato da Steve Matteson, Type Director di Ascender Corp. Questa versione contiene il set completo di 897 caratteri che include anche i caratteri ISO Latin 1, Latin CE, Greek e Cyrillic standard. Open Sans è stato disegnato in senso verticale, con forme aperte e un aspetto neutrale ma amichevole. Era ottimizzato per stampanti web e interfacce mobile e ha eccellenti caratteristiche di leggibilità.

3.- Proxima nova

 

Proxima NovaLa famiglia Proxima Nova è una revisione completa di Proxima Sans (1994).

Dal punto di vista stilistico, Proxima Nova si trova tra lo stile tipografico Futura e i caratteri più classici. Il risultato è un ibrido che combina proporzioni umanistiche con aspetti geometrici.

4.- Source Sans Pro

 

Source Sans ProIl font Sans Pro è un insieme di fonts Open Type che sono stati disegnati per funzionare bene sulle interfacce dell’utente (UI). Oltre a essere un font ottimizzato Open Type, questo progetto a codice aperto, fornisce tutti gli archivi utilizzati per crere il font Open Type attraverso lo strumento AFDKO makeoff.

5.- Calibri

 

calibriCalibri è il font più popolare per la posta elettronica, le messaggerie istantanee e le presentazioni. Ha ottenuto buoni risultati anche nell’utilizzo nelle pagine web.

6.- Cera

ceraCera combina calore e eleganza. È un compagno ideale per il web design.

7.- Montserrat

 

montserratDesigner: Julieta Ulanovsky. Si tratta di una grafica e proprietaria di ZkySky, uno studio fondato nel 1989 dopo aver ottenuto un riconoscimento da Typeface Design. Vive e lavora a Montserrat, il primo e più antico quartiere di Buenos Aires. Julieta ama molto i designers come Harald Geisler e altri argentini come Juan Pablo del Peral e Alejandro Paul. Attualmente sta sviluppando nuove varianti di Montserrat-italico, oltre a nuovi stili e spera che presto la famiglia dei suoi font si allarghi.

8.- Helvetica® Neue

 

helveticaQuesto carattere tipografico, disegnato da Max Miedinger e altri membri del progetto a Haas’sche Schriftgiesserei, si è trasformato in uno dei caratteri per il web più famosi e popolari del mondo, trazie alla strategia di marketing di Stempel e Linotype. È parte integrata di molte stampanti e sistemi operativi. Le forme originali di Helvetica sono state modificate per il sistema Linotype. Durante gli anni, Helvetica si è ampliata, includendo diversi caratteri aggiuntivi ma coordinati tra di loro.

9.- Raleway

raleway

Raleway è una famiglia elegante di sans serif disegnata per i titoli e utilizzi di grandi dimensioni. Inizialmente creata da Matt McInerney in una sola versione light, fu ampliata a 9 versioni da Pablo Impallari e Rodrigo Fuenzalida nel 2012 e creata da Igino Marini.

10.- Keep Calm

 

keepcalmKeep Calm è una famiglia di font sviluppata a partire dal noto poster della Seconda Guerra Mondiale disegnato nel 1939 ma mai divulgato, fino al ritrovamento nel 2000. Oltre al font originale di Keep Calm è anche possibile scaricare gratuitamente il poster pe ruso personale. Sono disponibili tre nuove versioni in K-Type – Book (regular), Heavy e Light – ed ognuno di essi ha la versione italic.

11.- Basic tittle

 

basictitleCrea incredibili immagini di testo o loghi con diversi colori e centinaia di effetti.

12.- Code

tipografia-code
È utilizzabile per qualsiasi tipo di grafica: web, stampa, grafici in movimento, ecc ed è perfetto per magliette o altri articoli come poster o loghi.

13.- Couture

tipografia-couture
Carattere utilizzato da Chanel, perfetto per il design dei loghi

14.- Dolce Vita

tipografia-dolcevitaSi tratta di un font maiuscolo fatto per designers. È perfetto per loghi o qualsiasi altro elemento grafico.

Dolce Vita esiste nelle versioni: Light, Normal, y Bold.

15.- Nova

tipografia-nova
Mark Simonson, il suo disegnatore, ha fondato il suo studio specializzato in font e caratteri tipografici nel 2000. Aveva cominciato come grafico e illustratore nel 1976, lavorando come direttore artistico per diverse riviste e per la Radio Pubblica di Minnesota. Mark ha cominciato a distribuire licenze di fonts a FontHaus nel 1992 e ora ha più di 100 fonts sul mercato.

16.- Quicksand

tipografia-quicksand
Questo font, creato per scopi illustrativi, è comunque leggibile anche nelle piccole dimensioni.

17.- Asenine

tipografia-asenine18.- Fine Style

tipografia-finestyle19.- Alegreya

tipografia-alegreya

Uno dei più popolari, perfetto per il corpo del testo di qualsiasi pubblicazione o contenuto digitale. Si trova in 6 versioni differenti.

Disegnato da Huerta Tipografica, una fondazione argentina che lavora per l’evoluzione del settore. La compagnia, fondata nel 2009, è nata cooperando e condividendo esperienze su progetti accademici e commerciali. Huerta Tipografica sviluppa fonts personalizzati e particolari con licenze libere, a pagamento o esclusive ed è molto orientata alla creazione di font innovativi e funzionali. Il suo lavoro è stato spesso riconosciuto da Lette.2, Tipos Latinos e la biennale iberoamericana del design.

20.- Asap

tiporafia-asapDisegnato da Omnibus-Type.

Asap è una famiglia di caratteri tipografici per il web sans serif contemporanea con piccoli arrotondamenti. Disegnata da Pablo Cosgaya, Asap (appena possibile) ha 4 stili: regular, corsivo, grassetto e grassetto corsivo. Questa famiglia, sviluppata specificatamente per lo schermo, offre una grande varietà di caratteri standard in tutti gli stili, permettendo di ottenere righe di testo della stessa lunghezza. Questa funzione permette agli utenti di cambiare stile di testo in movimento senza dover modificare il corpo del testo. Asap si basa su Ancha (disegnato da Pablo Cosgaya e Hector Gatti) ed è stato sviluppato in collaborazione con Andrés Torresi.

21.- Merriweather

tipografia-merriweatherDesigner: Tipo Sorkin.

Merriweather fu pensato come interfaccia di testo gradevole da leggere sugli schermi. Presenta una lettera X molto grande, leggermente condensata, una tenzione diagonale leggera, serif robusto e forme aperte.

Esiste anche il Merriweather Sans, una versione sans-serif armonizzata con lo stile del font.

22.- Roboto

tipografia-roboto
Roboto ha una doppia naturalezza. Ha uno scheletro meccanico e le forme sono in gran parte geometriche. Allo stesso tempo il font ha curve amabili e aperte. Nonostante alcune distorsioni grottesche, Roboto è studiato affinchè le sue lettere permettano sequenze naturali. E il ritmo della lettura è quello tipico dei caratteri umanisti e serif.

23.- Amaranth

 

tipografia-amaranthDesigner Gesine Todt. È un font simpatico con un leggero contrasto e curve distintive. Con i suoi 3 nuovi stili Amaranth si adatta a tutti i tipi di testi.

24.- Gentium Basic

tipografia-gentiumbasicLa famiglia di fonts Gentium Basic si basa sul design originale di Gentium, ma con pesi aggiuntivi. La famiglia è completata da fonts regular, grassetto e corsivo.

La gamma di caratteri è abbastanza ridotta rispetto ai font principali di Gentium Plus. Questi font “Basici” ammettono solo i caratteri Unicode del sistema Latin e Latin-1 oltre a una selezione dei caratteri latini estesi più utilizzati, con segni diacritici, simboli e punteggiatura.

Questi font non sono compatibili con IPA latino esteso completo, supporto per le lingue dell’Europa Centrale, greco e cirillico. Verifica la pagina principale del progetto Gentium per ulteriori dettagli.

La famiglia Gentium Book Basic è molto simile ma è leggermente più ombreggiata.

25.- Noto Sans

tipografia-notosansNoto rende le pagine web piacevoli su tutte le piattaforme e in tutte le lingue. Attualmente Noto coopre oltre 30 scripts e coprirà tutti quelli di Unicode in futuro. Non contempla il latino, greco e cirillico. Ha stili regolari, grassetto, corsivo e corsivo grassetto. È derivata da Droid e come Droid ha una famiglia sorella serif, Noto Serif.

26.- Ubuntu

tipografia-ubuntu
La base della famiglia dei font Ubuntu include tutte le lingue utilizzate dai diversi utenti di Ubuntu in tutto il mondo, in sintonia con la filosofia Ubuntu che stabilisce che tutti gli utenti devono poter usare il software nella lingua che preferiscono.

27.- Droid Sans

tipografia-droidsansDroid Sans è un font sans serif disegnato da Steve Matteson. È ottimizzato per essere fruibile sui dispositivi mobile, sul web e per i testi digitali.

28.- Signika

tipografia-signikaInizialmente è stato creato per essere utilizzato nelle segnalazioni ma può essere utilizzato per ogni tipo di design grazie al suo ritmo e leggibilità.

29.- Josefin Slab

tipografia-josefinslabJosefin Slab è un carattere che si ispira alle tendenze del 1930 note per le loro forme geometriche. È un font perfetto da utilizzare per i titoli ma si utilizza anche per il corpo del testo.

30.- Vollkorn

tipografia-vollkornVollkorn è un font serif prominente. È stato disegnato per essere discreto e funzionare in ogni tipo di pubblicazione scritta, sia cartacea si fruibile on line. È perfetto per i titoli e ha diverse versioni tra cui il corsivo e il grassetto.

31.- Bree Serif

tipografia-breeserifFu creato nel 2008 da Veronica Burian e José Scaglion. Questo carattere ha avuto subito successo. È un’ottima scelta per i titoli e si combina bene con font sans serif come il Lato. È molto gradevole e si abbina bene anche a dimensioni ridotte.

32.- Poppins

Poppins è un font geometrico sans serif creato da Indian Type Foundry nel 214. È disponibile in 5 versioni diverse ma sfortunatamente non include una variante in corsivo. È un font che funziona molto meglio sullo schermo quindi è perfetto per il web design, dove si utilizza abbastanza.

33.- Hind

tipografia-hindsHind, come Poppins, ha 5 varianti e non ha una versione in corsivo. Si utilizza molto la sua variante bold per i titoli nel web design dato che è molto leggibile sui monitor e sui dispositivi mobile.

34.- Playfair Display

tipografia-playfairdisplayÈ un font con tratti contrastanti che lo rendono un carattere moderno e adatto ai titoli. La sua variante corsiva è molto piacevole, elegante e originale per titoli e sottotitoli. Non è consigliato usarlo molto nel corpo del testo dato che ha tratti pesanti che riducono la leggibilità.

35.- Lora

tipografia-loraLora è un carattere di Google Fonts disponibile nella versione normale o in grassetto o in corsivo, con un tocco molto calligrafico.

36.- Domine

tipografia-domineDomine è stato disegnato da Pablo Impallari con l’obiettivo principale di essere utilizzato per testi web.

37.- Fira Sans

tipografia-firasansFira Sans è un font open source creato da Erik Spiekermann con il contributo di Carrois Type Design. È stato creato per Firefox OS ma successivamente è stato lanciato con codice aperto. È in via di sviluppo e attualmente ha 9 versioni con corsivo e una versione monospace.

38.- Old Standard

tipografia-olstandardttTTIl suo design si ispira ai font serif moderni fine anni ’90. È disponibile gratis su Google Fonts nella versione normale, corsiva o grassetto ma non esiste una versione corsiva grassetto.

39.- PT Serif

tipografia-ptserifÈ un Google Font serif con stile elegante disegnato da tre designers russi nel 2010. È disponibile nella versione normale, corsiva, grassetto e corsiva grassetto.

40.- Oswald

tipografia-oswaldAttualmente è uno dei font condensati più utilizzati da Google Fonts. Ha 6 versioni dalla extra light fino al bold.

41.- Cabin Condensed

tipografia-cabincondensedUn font sans ispirato ai caratteri tipografici di Edward Johnston e Eric Gill, con un tocco di modernismo e disponibile in 4 versioni.

42.- Abril Fatface

tipografia-abrilfatfaceIspirato ai font per titoli utilizzati nei cartelli pubblicitari del XIX secolo in Gran Bretagna e Francia. È un carattere tipografico con molta personalità.

43.- Dosis

tipografia-dosisUn font arrotondato della famiglia sans serif. È nato nella versione extra light e ora ha oltre 6 versioni, fino a quella extra bold.

44.- Oxygen

tipografia-oxygenLa famiglia di caratteri Oxygen è parte del progetto KDE, un archivio libero per il sistema operativo GNU+Linu. Disponibile in tre stili: light, regular e bold.

45.- Pathway Gothic One

tipografia-pathwaygothiconeÈ uno dei sans serif più simili a Oswald ma con un design più fine. È ideale per i titoli. L’unico inconveniente è che è solo disponibile in una grandezza.

46.- Advent Pro

tipografia-adventproSi tratta di un carattere tipografico sans serif con uno stile moderno e disegnato specificatamente per il web. È disponibile in 7 varianti ed è consigliato per titoli e sottotitoli.

47.- Maven Pro

tipografia-mavenproMaven Pro è un carattere tipografico sans serif con una curvatura unica e un ritmo fluido. Le sue forme lo rendono particolare e leggibile. Combina stili di caratteri tipografici geniali ed è perfetto per qualsiasi utilizzo. Il design moderno di Maven Pro è ideale per il web e si adatta a qualsiasi impiego.

48.- Arvo

tipografia-arvoArvo è una famiglia di caratteri geometrici di slab serif adatta allo schermo e alla stampa

49.- Patua One

tipografia-patuaonePatua One è un carattere slab serif creato per essere utilizzato in dimensioni ridotte. I suoi serif sono curvi per dare un tocco di leggerezza.

50.- Varela Round

tipografia-varelaroundVarela Round si basa sul font Varela. Gli angoli arrotondati lo rendono perfetto per una sensazione leggera in qualsiasi dimensione. È adatto ai titoli e mantiene le sue caratteristiche anche insieme ad altri elementi. Varela Round è un bel font per qualsiasi sito.

51.- Questrial

tipografia-questrialAnche se presenta una sola variante, è un font a bastone pulito e molto leggibile, perfetto per il corpo del testo. Creato da Joe Prince è ideale per essere usato in grandi dimensioni. Formato da curve e linee rette, è molto particolare.

52.- Titillium web

tipografia-titilliumCreato da diversi designers è composto da caratteri a bastone e forme quadrate. Ha 16 famiglie e molteplici stili eleganti e moderni.

53.- Libre Baskerville

tipografia-librebaskervilleQuesto font romano con aspetto classico, funziona molto bene per la lettura sullo schermo.

54.- Orbitron

tipografia-orbitronSe stai cercando un font solido, geometrico e a bastone, Orbitron è perfetto. Creato da matt McInerney come alternativa ad altri stili, questo font è futurista e ricorda i poster dei film di fantascienza.

55.- Kaushan Script

tipografia-kaushanscript56.- Space Mono

tipografia-spacemonoSpace Mono è uno dei caratteri tipografici più belli di Google Fonts per la sua originalità e per essere stato creato per Google dalla prestigiosa fondazione britannica Colophon. La singolare combinazione di tratti geometrici e di elementi grotteschi, rendono Space Mono una famiglia di caratteri inusuali, con un tocco post moderno.

57.- Chivo

tipografia-chivoSi tratta di una famiglia di taglio grottesco, disponibile in 8 varianti e con pesi che vanno dal light fino al black, idonea per il lavoro a diversi livelli di testo.

58.- Crimson Text

tipografia-crimsontext59.- Rubik

tipografia-rubik60.- Inconsolata

tipografia-incosolataOra che disponi dei caratteri tipografici per il web è il momento di registrarti sulla piattaforma di content marketing Coobis. Potrai trovare oltre 2000 inserzionisti tra cui si trovano i principali brand di ogni settore. Vuoi registrarti su Coobis?