Come utilizzare correttamente gli hashtag nei video di YouTube

Social Media
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Come utilizzare correttamente gli hashtag nei video di YouTube

Una delle azioni chiave per molte aziende oggi è capire come usare gli hashtag nei video di YouTube. Lo sviluppo dei social network ha trasformato le tag in strumenti fondamentali.

Nonostante siano nati su Twitter, vengono utilizzati su tutte le piattaforme digitali: da Facebook a Instagram. Anche nel caso di reti con contenuti audiovisivi, devi sapere come hashtag i video di YouTube. Certo, devi sapere come usarli in tutti loro. Soprattutto perché ci sono sempre delle variazioni da tenere in considerazione.

Cosa definisce un hashtag

Gli hashtag sono più che semplici parole. È un nuovo concetto che è diventato popolare grazie al suo uso intensivo in tutti i social network.

Come è consuetudine nel settore del marketing e della comunicazione, le nuove tendenze sono incorporate nella lingua madre come neologismi.

Riconoscere un tag o un hashtag è facile. In effetti, questa semplicità fa parte del suo enorme successo e della sua rapida espansione nell’universo dei social media. Sono costituiti da una parola chiave o da una serie di parole che è sempre preceduta da questo simbolo (#), noto come cancelletto.

A cosa servono gli hashtag?

Gli hashtag vengono utilizzati principalmente per classificare i contenuti pubblicati sui social network. Ciò consente una maggiore interazione tra il contenuto e altri utenti interessati all’argomento.

Secondo quanto sopra, si può dire che gli hashtag sono strumenti di comunicazione. Sono utilizzati per classificare o identificare i contenuti su diversi social network.

Hashtag su YouTube

I tag sono strumenti molto utili per la ricerca di video. Questo è il motivo per cui è utile sapere come sfruttare gli hashtag per i video di YouTube. Gli hashtag vengono utilizzati per facilitare il compito di trovare video su questo social network sugli argomenti che ti piacciono di più.

Esistono due semplici modi per cercare i video di YouTube tramite hashtag:

  1. Il primo è scrivere direttamente l’hashtag nella finestra di ricerca di YouTube. Terminata questa operazione, il social network farà apparire sullo schermo una pagina dei risultati con i video che contengono lo stesso hashtag.
  2. Puoi anche cercare video su YouTube tramite gli hashtag selezionandoli nel luogo in cui compaiono, che sono in punti strategici: nel titolo del video o sopra il titolo stesso o nella descrizione del contenuto del video.

Aggiungi hashtag ai video

Aggiungi hashtag ai video
La prima cosa che devi fare è seguire i passaggi per caricare un video. Quindi devi scrivere l’hashtag nel titolo o nella descrizione. Per aggiungere un hashtag su YouTube e farlo apparire sopra il titolo del video, puoi utilizzare due modi:

1.- Fallo in movimento

Il primo e più utilizzato modo è posizionare gli hashtag scelti nello stesso momento in cui dopo aver caricato il video sul tuo canale si procede alla sua modifica, e poi si compila il campo denominato Descrizione.

Tutto quello che devi fare è aggiungere gli hashtag che vuoi che appaiano sopra il titolo in quel campo. Inoltre, puoi aggiungerli ovunque nella descrizione. YouTube mostrerà solo i primi tre hashtag che hai aggiunto alla descrizione.

Li mostrerà anche nello stesso ordine. Non appena hai finito con la descrizione non ti resta che salvare tutte le modifiche e pubblicare il video. Da quel momento e automaticamente, YouTube inizierà a mostrare questi tre hashtag sopra il titolo del tuo video.

2.- Includere successivamente un hashtag

Il secondo metodo è aggiornare i video che hai precedentemente caricato su YouTube. Inoltre, se desideri aggiornare una serie di video con gli stessi hashtag, puoi utilizzare le azioni batch del gestore video.

All’interno dell’editor video in cui viene visualizzato l’elenco dei video disponibili, contrassegna il video o i video che desideri aggiungere nella descrizione degli hashtag e scegli l’opzione Descrizione.

Hai quindi la possibilità di scegliere dove nella descrizione inserire gli hashtag. Quindi, aggiungi gli hashtag e fai clic su Invia.

Regole per l’utilizzo degli hashtag

Regole per l'utilizzo degli hashtag
Per sapere come utilizzare correttamente gli hashtag nei video di YouTube, devi conoscere in prima persona le regole della community. Ovviamente, la prima regola da sapere è che, come tutti i contenuti caricati su YouTube, gli hashtag devono sempre rispettare queste regole della community.

Quindi, il modo migliore per sapere come utilizzare correttamente gli hashtag nei video di YouTube è seguire le regole standard, riassunte in otto punti:

1.- Gli spazi non vengono utilizzati

Gli hashtag non possono contenere spazi. Nel caso in cui sia necessario utilizzare due o più parole, è sufficiente metterle insieme. #Word #TwoWords #TresyMuchasWords

2.- Non si deve abusare dei tag

YouTube penalizza l’abuso e tende a etichettarlo come spam. Non dovresti mai aggiungere troppi tag a un video quando lo pubblichi su YouTube. Il motivo è semplice. Più ne aggiungi, meno saranno rilevanti per l’utente che cerca i video.

Se un video ha più di 15 hashtag, gli utenti lo ignoreranno. Questa pratica può comportare la rimozione dei contenuti in questione dai video caricati o dalla ricerca.

3.- Bugie e inganni costano caro

È una pessima pratica etichettare i contenuti in modo fuorviante. Non dovresti aggiungere hashtag se non sono direttamente correlati al video in questione. YouTube penalizza questo tipo di pratica.

In questo link troverai maggiori informazioni sulle policy dei metadati fuorvianti per sapere come utilizzare correttamente gli hashtag nei video di YouTube.

4.- YouTube penalizza il cyberbullismo

Per sapere come utilizzare correttamente gli hashtag nei video di YouTube, devi anche sapere cosa viene penalizzato da YouTube. Il cyberbullismo non ha più posto su YouTube.

Non è possibile aggiungere un singolo hashtag volto a molestare, umiliare, intimidire, esporre pubblicamente o minacciare una persona o un gruppo specifico.

Se violi questa norma, YouTube informa che rimuoverà immediatamente il video in questione. Qui hai maggiori informazioni sulle politiche in materia di molestie e cyberbullismo per sapere come utilizzare correttamente gli hashtag nei video di YouTube.

5.- L’incitamento all’odio è proibito

Non c’è posto per l’incitamento all’odio su YouTube. Non aggiungere mai hashtag che promuovono la violenza o l’odio verso una persona o un gruppo specifico.

Inoltre, non dovresti aggiungere hashtag che contengono insulti razzisti, sessisti o di altro tipo. Ancora una volta, YouTube avvisa che se questa norma viene violata, il video in questione verrà rimosso. Ecco ulteriori informazioni sulla politica sull’incitamento all’odio.

6.- Il contenuto sessuale non è il benvenuto

Un altro fattore da tenere a mente per capire come utilizzare correttamente gli hashtag sui video di YouTube è che i sex tag non sono i benvenuti.

Se vengono aggiunti hashtag con contenuti di natura sessuale o sessualmente espliciti, YouTube rimuoverà il video in base alla sua politica sui contenuti di natura sessuale.

7.- YouTube non supporta il linguaggio volgare

Anche il linguaggio volgare non è il benvenuto su YouTube. Se negli hashtag vengono utilizzate espressioni offensive o parolacce, YouTube le classifica per adulti. O, peggio ancora, che, direttamente, le rimuove dai propri server.

8.- Gli hashtag sono solo hashtag

Per sapere come utilizzare correttamente gli hashtag nei video di YouTube, devi sapere che vengono utilizzati solo come hashtag. È severamente vietato utilizzare tag descrittivi per contenuti ordinari o frasi ripetitive nella descrizione.

Se violi questa norma, il tuo video potrebbe essere rimosso o sanzionato per aver violato le norme sui metadati ingannevoli.

Come trovare i migliori hashtag per YouTube

Come trovare i migliori hashtag per YouTube
Gli hashtag sono fondamentali per trovare il tuo video su YouTube. Come fai a sapere quali sono i più rilevanti per le ricerche degli utenti? Come scegliere saggiamente tra migliaia di opzioni? Le risposte a queste domande ti permetteranno di sapere come usare gli hashtag per i video di YouTube:

1.- Cerca su YouTube

Una buona idea per sapere come inserire hashtag nei video di YouTube è chiedere alla piattaforma stessa. Niente di meglio quindi che fare una piccola ricerca. Ad esempio, cerca hashtag già esistenti sui tuoi argomenti.

Una volta scoperti, cercali su YouTube e controlla gli hashtag che stanno utilizzando, oltre a quello che hai appena individuato. Puoi anche saltare sul carro della concorrenza. Guarda i video più popolari e usa gli stessi hashtag per aumentare il tuo pubblico.

2.- Usa un generatore di hashtag

Se non sei sicuro di quali tag siano più rilevanti per il tuo video, utilizza un generatore di hashtag per ottenere idee e scoprire gli hashtag per i video di YouTube.

L’operazione è semplice. Un generatore di hashtag è uno strumento basato sul web che aiuta i creators a trovare gli hashtag giusti per qualsiasi social network. Scrivi l’oggetto del tuo video e il generatore ti restituisce un elenco di suggerimenti.

3.- Crea un hashtag del brand

Un hashtag del brand include il nome del tuo brand all’interno dell’hashtag, ad esempio #MyBrand. Il vantaggio più significativo di un hashtag di questo tipo è che quando le persone lo cliccano vedono solo i video che hai pubblicato.

Pertanto, i video dei concorrenti non vengono visualizzati. Appariranno, a condizione che nessuno di loro abbia utilizzato l’hashtag del proprio brand nei video.

Vuoi avere più visibilità con i tuoi hashtag? Perché non provare la piattaforma Branded Content & Influencer Marketing Coobis?

I più popolari