Definisci il look and feel del tuo profilo Instagram

Stabilire un tema unico su Instagram è diventato uno dei metodi più efficaci per ottenere followers di qualità.

E creare un tema unico non significa che ogni immagine deve essere uguale ma che le immagini devono formare un insieme che identifica il brand e che resterà nella memoria dei followers.

Molti pensano che per farlo è necessario affrontare sempre gli stessi temi e condividere le stesse idee in ogni pubblicazione. E anche se, in definitiva, in linea generale, si tratta di questo, affinché funzioni devi andare oltre e non fermarti a questa immagine superficiale.

Si tratta di creare una storia che plasmi le tue passioni e i tuoi propositi come brand. Devi fare in modo che la tua community comprenda le idee che trasmetti. In questo modo non solo interagirà di più con te ma alimenterai una community solida e fedele che poi ti porterà nuove vendite.

Di fatto, secondo i dati di Forrester Resarch, che battezza Instagram come il re delle interazioni social, i brand più influenti stanno registrando alti tassi di interazione, ottenendo il 2,3% di interazione per ogni follower.

Quindi, è molto probabile che oltre a cercare strade per ottenere followers, tu ti stia chiedendo come generare l’engagement che tutti desiderano.

Ciò che non sai è che grazie alla creazione di un tema unico su Instagram potrai mantenerti nel top of mind ella tua audience. Ed è ciò che ti interessa.

Come creare un tema unico su Instagram?

Questo processo richiede lavoro, quindi cominciamo dal principio, organizzando idee per poter plasmare esattamente la tua essenza.

Pensa ai tuoi 3 profili preferiti su Instagram e pensa a una parola che definisca ognuno di essi. Probabilmente avrai trovato tre aggettivi che mostrano sensazioni positive. Ma la cosa più curiosa è che questi tre concetti saranno nati dal nulla.

Ciò accade perché questi account hanno stili particolari e molto ben definiti. E non pensare che riuscirci sia facile. Ogni profilo nasconde ore e ore di pianificazione e prove.

Ma torniamo al tuo account. Se hai un numero considerevole di followers e vuoi aumentarlo, trasformando il tuo feed in uno dei profili in grado di ispirare, potrai attirare molte più persone.

Cosa dovresti considerare? Oggi lo imparerai.

1.- Lo sguardo

Molta gente ti dirà che per creare un tema unico su Instagam devi fare in modo che tutte le tue immagini siano molto simili. Ma l’importante è l’insieme. Per esempio, se osservi il profilo di Belen Hostalet potrai verificare che nessuna delle sue pubblicazioni si ripete. Ma i colori fanno sì che si crei un’atmosfera unica.

Di fatto se scorri il suo feed verificherai che in tute le sue pubblicazioni gioca con i contrasti dei colori intensi. Dall’altro lato troviamo il caso di @oh.sopretty che trasmette una sensazione molto più rilassata rispetto al profilo precedente: ciò è dovuto all’utilizzo degli spazi bianchi.

In ogni caso l’idea è quella di essere coerente con i tuoi tratti. Per esempio se vuoi focalizzarti sui colori o sugli spazi bianchi, devi sapere che sono ottime strade per attirare l’attenzione degli utenti.

2.- L’angolatura di scatto delle foto è importante

 

Quando stai lavorando per creare un tema unico su Instagram e decidi l’angolatura non focalizzarti solo sul colore puoi usare diverse tecniche per creare immagini originali utilizzando la fotocamera in maniera specifica.

Come puoi vedere nell’esempio, l’account @onmybed mantiene la stessa angolatura in tutte le pubblicazioni. Quindi quando vede il suo feed, qualsiasi utente sa che tipo di immagini troverà. E il tutto è accompagnato da nome e descrizione del profilo. Aspetti che devi ottimizzare.

Ovviamente non devi sentirti limitato dall’angolatura. Non è necessario che tutte le immagini che pubblichi siano scattate allo stesso modo.

Si tratta di mantenere un ordine e un’armonia che si definiscono man mano.

3.- La storia renderà evidente la tua tematica

 

Il feed di @gypsealust è un chiaro esempio del fatto che si può creare un tema unico su Instagram senza cadere nella routine o annoiare gli utenti. Al contrario.

Si tratta di una blogger di viaggi che condivide il suo stile di vita e ogni viaggio attraverso il suo account Instagram. E come puoi vedere, in ogni pubblicazione poi capire dove si trova e quali sono gli aspetti caratteristici del luogo. Trasporta la sua community in ogni luogo.

Possiamo poi trovare esempi come quello di @thedailytay.

Questo profilo non solo propone pubblicazioni armoniose ma utilizza le descrizioni di ogni pubblicazione per raccontare una storia e far immaginare alla sua community parte della sua vita quotidiana.

Condivide aneddoti sulla vita personale, la sua mascotte e la sua attività. E questo è uno dei modi migliori per umanizzare il tuo brand e coinvolgere l’utente.

4.- L’ubicazione può orientare il tuo tema unico su Instagram

 

Un altro modo per creare un tema unico su Instagram è sviluppare una tematica riguardo a un’ubicazione specifica. Ossia, nel momento in cui lo fai, faciliti informazioni alla gente che ti circonda e li inviti a seguirti.

Per esempio il profilo @offtoiceland è perfetto per il turismo in Islanda. Mostra cosa puoi vedere e fare in ogni luogo e invita a viaggiare.

Ma puoi anche trovare profili come @secretosdemadrid.

In questo account si parla di luoghi specifici della città. Bar nascosti, parchi unici, luoghi dove prendere una buona birra, belvedere da dove contemplare il tramonto. Quindi è molto probabile che gente della zona segua il profilo per sapere dove andare e per fare programmi originali.

Quindi, l’ubicazione può darti molte idee quando crei un tema unico su Instagram. Puoi focalizzarti sul tuo ambiente e rilevare gli aspetti caratteristici per rendere uniche le tue pubblicazioni.

5.- Puoi anche scegliere direttamente il tema unico su Instagram che vuoi plasmare

 

È molto simile alla scelta dell’ubicazione. Per esempio l’account @coffeenclothes si focalizza su ciò che il nome dell’account indica: caffè e abbigliamento.

La persona che è dietro a questo profilo non si lascia tentare dal pubblicare immagini di altri elementi. E ciò fa sì che si crei una brand image solida e riconoscibile.

Nel momento in cui ottieni questo riconoscimento gli utenti vorranno seguirti e farsi ispirare da te.

Un altro profilo similare, @travelgirlsgo, si focalizza invece su immagini delle donne che viaggiano.

Come vedi, per scegliere una tematica è necessario ottimizzare il tuo profilo e compilare tutti i campi della descrizione affinché l’utente sappia cosa troverà.

Inoltre, se puoi, ti consigliamo di accompagnare la tua idea con un nome di ispirazione importante. Così rinforzerai la tua brand image e permarrai nel top of mind del tuo pubblico con facilità.

6.- L’editing guiderà la tua tematica verso una direzione o un’altra

 

Un consiglio che dovresti seguire, senza dubbio, è l’utilizzo di un filtro per editare le tue immagini. E ciò non fa riferimento all’uso del colore ma al filtro stesso, indipendentemente dal fatto che le immagini siano più o meno chiare.

Per esempio, il profilo di @gigi_vives si caratterizza per l’uso dello stesso filtro in tutte le pubblicazioni. La blogger ha condiviso più di un video su YouTube parlando dei filtri che utilizza per creare il suo tema unico su Instagram e plasmare l’immagine che vuoi trasmettere.

Come lei, puoi trovare profili similari. Ad esempio quello di @happilygrey che è esperta nell’utilizzo dello stesso tipo di editing in ognuna delle sue pubblicazioni. Questa blogger di moda utilizza sempre diversi capi e condivide immagini scattate in luoghi differenti. Ma ciò che mantiene l’armonia è l’editing.

Per continuare a crescere, accompagna le tue pubblicazioni con hashtags che ti definiscano. In questo modo potrai raggiungere più gente interessata ai tuoi contenuti. Come sai, la percentuale di interazioni su Instagram cresce man mano che aumenta il numero degli hashtags in una pubblicazione.

La scelta degli hashtags adeguati ti esporrà di fronte alla tua audience potenziale. Per esempio immagina che il tuo tema unico su Instagram sia focalizzato sul condividere un feed in bianco e nero. Esistono molti appassionati di questo effetto quindi i tuoi hashtags potrebbero aiutarti a guadagnare visibilità.

In questo caso l’unica via esterna utile per ottenere followers è appoggiarti a diversi influencers. Motivo per cui sono nate le piattaforme di content marketing come Coobis che mette in contatto i brand con gli influencers.

Coobis identifica gli influencers in base a un punteggio unificato. Conosci i servizi dedicati ai brand su Coobis?