Contenuti per il green marketing: best practices

Content Marketing

Perché è necessaria una strategia di contenuti per il green marketing? Nel mondo di oggi, sempre più clienti stanno diventando non solo rispettosi dell’ambiente, ma anche responsabili a riguardo.

Secondo uno studio condotto da Unilever, un terzo dei consumatori (33%) sceglie di acquistare da brand in base al suo impatto sociale e ambientale.

Ciò ha portato all’apertura di un nuovo tipo di marketing, poiché esiste un’opportunità di 966 miliardi di euro per i brand che rendono chiare le loro idee di sostenibilità. Questo nuovo ambito è il green marketing.

Pertanto, è essenziale raggiungere il consumatore, o meglio, che il consumatore venga da te, attraverso i tuoi contenuti per il green marketing.

Cos’è il green marketing?

Il green marketing (noto anche come marketing sostenibile) è la pratica di commercializzare l’offerta sulla base dei suoi benefici ambientali.

Si tratta di commercializzare prodotti rispettosi dell’ambiente e vantaggiosi ecologicamente. O attuare le pratiche commerciali rispettose dell’ambiente utilizzate per la produzione.

Queste pratiche commerciali ecologiche includono:

  • Produzione sostenibile.
  • Impatto del carbonio ridotta o nullo.
  • Riduzione o zero dell’inquinamento dell’acqua.
  • Ingredienti / materiali riciclati.
  • Prodotto riciclabile
  • Ingredienti / materiali rinnovabili.
  • Imballaggio ecologico
  • Impatto della plastica ridotta o nullo.

Qual è il tuo obiettivo?

Il marketing verde influenza tutti gli aspetti di un’azienda. Cioè, dalla produzione e dal packaging alla pubblicità e alle pubbliche relazioni. Si concentra la direzione di ciascuna strategia di marketing verso un unico obiettivo: realizzare un profitto attraverso lo sviluppo sostenibile.

Contrariamente alle credenze popolari, il marketing biologico non si concentra solo sulla protezione dell’ambiente attraverso la promozione dei prodotti biologici, ma si concentra anche su come vendere questi prodotti per ottenere i maggiori benefici.

L’importanza del marketing verde

Il marketing verde non è solo benefico per l’ambiente, ma anche a lungo termine per l’azienda. Perché?

  • Accesso a nuovi mercati. Esiste un mercato completamente nuovo che consiste in consumatori che preferiscono i prodotti biologici a quelli non biologici se viene loro offerta un’opzione.
  • Vantaggio competitivo. Il green marketing aggiunge più clienti al tuo database esistente. Questo a sua volta ti dà un vantaggio competitivo rispetto ai tuoi concorrenti.
  • Fedeltà al brand e maggiore equità del brand. I brand che mostrano continuamente il loro impegno per la protezione dell’ambiente e l’ecologia tendono a guadagnare una maggiore fedeltà dei clienti.
  • Immagine pubblica positiva. Fa percepire ai clienti che la società ha una prospettiva responsabile e conosce lo scenario attuale. Tutto ciò si traduce in una buona immagine del brand prima dei clienti esistenti e potenziali.

Requisiti per il green marketing

Sebbene molti brand dichiarino di essere ecologici, non praticano necessariamente il marketing ecologico. L’autenticità svolge un ruolo molto importante nelle operazioni delle aziende verdi. Consulta queste linee guida per determinare se la tua azienda è davvero in grado di implementare il green marketing:

  • I tuoi prodotti e / o servizi sono privi di materiali tossici e componenti che riducono lo strato di ozono.
  • Sono inoltre progettati per essere riutilizzabili a lungo termine.
  • I tuoi prodotti sono fabbricati seguendo le linee guida ecologiche o sono realizzati con materiali riciclati.
  • Possono essere riciclati.
  • La confezione è ecologica, biodegradabile, realizzata con materiali riciclati, può essere riciclata e / o utilizzata in modo conservativo.
  • I processi non ecologici della tua azienda non utilizzano materiali in eccesso.

Se il tuo brand soddisfa tutti i requisiti di cui sopra, congratulazioni. Sei un’autentica azienda ecologica con la capacità di praticare eticamente il green marketing.

Ora prendi nota delle tattiche. Esistono tre principi di cui il tuo brand ha bisogno per eseguire un marketing ecologico di successo:

  • L’ambiente deve essere al centro della cultura della tua azienda.
  • Sostieni le iniziative ecologiche della tua comunità.
  • Il tuo brand è trasparente in termini di operazioni, fornitura e processi.

Contenuto per il green marketing

Ora che sai cos’è un brand ecologico e cosa implica, avrai bisogno di una strategia di contenuto per il green marketing. E sapere quali sono le migliori pratiche per rendere efficace la tua strategia. Attraverso esempi realizzati da altri brand, lo vedrai più chiaramente.

Quali azioni puoi intraprendere per generare contenuti per il green marketing?

Anche se questo aspetto non è esclusivo delle aziende green, il supporto e l’interazione della comunità è parte integrante del marketing verde. Essere amichevoli con l’ambiente inizia nella tua comunità locale.

Un grande aspetto del green marketing è quello di creare buona volontà tra il tuo pubblico target. Se esegui azioni come le seguenti, otterrai buoni contenuti. Come?

1.- Coinvolgi l’intera azienda nella community

  • Supporta enti di beneficenza locali, iniziative comunitarie, programmi ecologici e altre attività comunitarie.
  • Fornisci incentivi ai tuoi dipendenti per essere coinvolti.
  • Crea un giorno obbligatorio ogni trimestre in cui tutti fanno squadra in diverse attività.
  • Fornisci supporto finanziario a cause vicine in linea con i valori della tua azienda.

2.- Promuovi la tua partecipazione alla comunità

  • Scatta foto, registra video e pubblicali sui social network per mostrare al tuo pubblico che la tua azienda pratica ciò che predica.
  • Utilizza donazioni in beneficenza per incoraggiare le vendite e l’interazione con il pubblico target. Per esempio per ogni € del tuo prodotto venduto alla vigilia di Natale, il brand donerà il 5% a una ONG.
  • Usa video live di Facebook, storie di Instagram e altre funzionalità di social media live durante gli eventi di partecipazione della community.

Tutte le azioni che la tua azienda compie attorno a questo tipo di attività, possono essere promosse sui social network, creando articoli per il blog, video su YouTube, inviando newsletter. E prima di farlo, crea un piano di contenuti per il green marketing tenendo conto degli eventi ai quali è possibile partecipare, le giornate internazionali che hanno a che fare con l’ambiente, ecc.

Inoltre, qualsiasi argomento relativo all’ecologia ti aiuterà con i tuoi contenuti per il green marketing.

Può sembrare egoistico parlare delle buone azioni della tua organizzazione così spesso, ma non lo è. Stai semplicemente dicendo alla gente che la tua azienda mantiene le sue promesse e hai da offrire di più oltre alle semplici parole.

Esempi di brand con contenuti per il green marketing

Ci sono molti brand che hanno trasformato i loro prodotti / servizi per adattarsi al green marketing. Altri sono nati pensando a questa nuova nicchia di mercato.

Qualunque sia il tuo caso, è conveniente guardare a ciò che fa la concorrenza o le aziende che praticano il green marketing.

Questo ti darà indizi per stabilire la tua strategia e per essere più creativo. Iscriviti alle newsletter dei concorrenti, segui i loro social network e rimani aggiornato con le notizie degli attivisti ecologici. Tutte le idee sono benvenute.

A.- Whole Foods

Wholefoods è un supermercato americano, di proprietà di Amazon, specializzato nella vendita di prodotti biologici. La società è stata sviluppata tenendo conto delle esigenze e delle caratteristiche demografiche dei consumatori biologici.

L’azienda si annuncia come un brand che odia i sapori, i colori, i conservanti e gli edulcoranti artificiali e non li usa nel cibo che vende. Con questi valori, puoi generare contenuti per il green marketing.

Oltre a ciò, l’azienda ha anche la sua missione ecologica in cui segue piccoli ma grandi passi come l’uso di carta riciclata, il compostaggio, l’uso condiviso di veicoli, sacchetti riciclabili, ecc. per salvare l’ambiente.

In questa campagna, cerca di sensibilizzare l’attuale problema delle api. Per farlo, usa un video in cui fa confronti, usando i prodotti che vende, su come sarebbe il cibo se non ci fossero api per impollinare ed veicolare i semi. Pertanto, dimostra il suo valoe partecipando a problemi ambientali.

B.-Basq Company

Basq è un’azienda che si prende cura del pianeta. I suoi capi sono realizzati con rifiuti riciclati. Usano bottiglie di plastica riciclata per le loro felpe e magliette e le suole degli pneumatici per le loro scarpe.

Un brand di surf che si impegna per gli oceani. Contribuisce all’ambiente riciclando i rifiuti che si trovano tra le onde e hanno un impatto sui clienti, generando un elevato coinvolgimento.

E lo mostra nelle sue campagne sui social network, dove il suo attivismo è evidente. È un brand nato per far parte del cambiamento e sa come comunicarlo molto bene attraverso i suoi contenuti per il green marketing.

C.- The Body Shop

The Body Shop si è posizionato come un brand dedicato al risparmio ambientale. Non testa mai i suoi prodotti sugli animali ed è anche un brand approvato da Leaping Bunny.

Inoltre, ottiene il suo olio dell’albero del tè dalla Organic Farmers Association of Kenya (KOOFA), che è una società formata da 380 piccoli agricoltori.

Inoltre puoi vedere sui suoi social network le implicazioni relative ai problemi di importazione e il riciclo dei prodotti. Vuole che i consumatori utilizzino i suoi prodotti, ma devono anche riciclarli. Questa è una buona campagna che puoi prendere come esempio per i tuoi contenuti di marketing ecologici.

Questi brand sono pienamente coinvolti nella generazione di azioni di marketing verde anche sui loro social network. Puoi farlo anche tu. Non perdere l’occasione di promuovere i tuoi contenuti per il green marketing.

In questo modo, non solo attirerai potenziali clienti, ma genererai anche il coinvolgimento desiderato.

Inoltre, puoi utilizzare strumenti come la piattaforma di contenuti di brand e influencer marketing Coobis. Con questo strumento, la generazione di contenuti non solo resterà importante ma otterrai anche maggiori entrate.

I più popolari