Come guadagnare con Instagram

Sai come guadagnare con Instagram? Come puoi dare vita al tuo brand su questo canale pe rottenere conversioni? Puoi convertire il tuo brand in un riferimento di settore? Devi attirare influencers per ottenere visibilità e trarne benefici? È necessario ottimizzare il tuo profilo per monetizzare le tue pubblicazioni? Come puoi ottenere più followers? Dovrai fare pubblicità?

Se ti sei fatto queste domande, sei fortunato. Oggi imparerai a guadagnare con Instagram. Inoltre conoscerai i segreti per mantenere un equilibrio nel tuo profilo riguardo alle pubblicazioni e alla qualità delle stesse. In questo modo potrai diventare un profilo di riferimento.

Ma andiamo per gradi. Perché questo interesse nel voler guadagnare con questo social?

Magari è meglio sfatare alcuni miti.

Molti brand tendono a pensare che gli influencers guadagnano caricando foto su Instagram. E che tutti possono farlo. Ovviamente il numero di followers è una delle barriere maggiori con cui bisogna fare i conti.

Ma cosa hanno gli influenceres che tu come brand non hai?

  • La reach.
  • E, ovviamente, il grado di influenza.

Per questo chi si chiede come guadagnare con Instagram deve focalizzarsi dal principio su questi due elementi. Che, in fin dei conti, sono quelli che offrono la possibilità di monetizzare i contenuti dei principali influencers.

E se sei uno di quelli che non vede potenziale nella piattaforma, magari dovresti dare uno sguardo ai dati.

Il potere di Instagram, nei dati

I numeri che confermano il potere di questa piattaforma sono impressionanti.

Mentre Facebook ha oltre 2,07 mila milioni di utenti attivi mensili, la crescita di Instagram è arrivata a 800 milioni di utenti in 7 anni dal suo lancio, nel 2010. Quindi possiamo dire che è il social con la maggiore crescita, avendo raddoppiato il numero di utenti in due anni.

Di fatto negli ultimi 4 mesi ha generato 100 milioni di utenti.

Per questo, quando si tratta di una piattaforma la cui popolarità non smette di crescere, non stupisce che gli utenti vogliano sapere come guadagnare con Instagram. Osserva le cifre che mostrano il potenziale commerciale:

  • 800 milioni di utenti attivi mensili. Quasi tre volte la popolazione statunitense.
  • 500 milioni di utenti attivi ogni giorno.
  • Nel 2017, il 70,7% delle aziende ha usato Instagram.
  • L’80% degli utenti segue almeno un account di un brand. Ossia 640 milioni di utenti seguono almeno un account commerciale.
  • Ogni mese ci sono 2 milioni di inserzioni.
  • Il tempo che un utente investe su Instagram aumenta dell’80% ogni anno.
  • Nel 2016, il 48% dei brand americani ha usato Instagram per promuovere le proprie attività. Nel 2017 questa cifra ha raggiunto il 71%. E nel 2018 ci si aspetta l’82%.
  • 300 milioni di account usano le stories quotidianamente.
  • Utenti per età:
    • 19-21 anni: 59%.
    • 30-49 anni: 33%.
    • 50-64 anni: 18%.
    • Oltre i 64 anni: 8%.
  • Utenti per genere:
    • 38% donne.
    • 26% uomini.
    • 36% altro.
  • Le pubblicazioni di Instagram con tag di localizzazione ottengono il 79% in più di engagement.
  • Le fotografie con visi ottengono il 38% in più di likes.
  • Il contenuto generato dagli utenti ottiene un tasso di conversione del 4,5% maggiore

Come guadagnare con Instagram senza avere milioni di followers

È possibile che, dopo aver visto questi dati, tu ti stia chiedendo come guadagnare con Instagram anche se non hai una community grande. Ciò che è certo è che ci sono diversi modi per farlo senza la necessità di avere milioni di utenti.

Altrimenti ricordati dei micro influencers e considera che anche loro monetizzano i loro sforzi su questo canale.

Quindi, è possibile.

Anche se i passi per imparare come guadagnare con Instagram non dipendono dal numero di followers come da altri fattori:

  • La nicchia in cui ti trovi è vitale. Soprattutto per determinare se puoi legare i tuoi contenuti in maniera diretta a categorie di prodotto. Ciò si fa in funzione degli hashtag.
  • Il livello di engagement dei tuoi followers è uno dei dati più rilevanti. Per questo non ti consigliamo di comprare followers. Ciò che devi fare è ottenerli in maniera naturale.

Tips per guadagnare su Instagram

1 – Scommetti sulle pubblicazioni sponsorizzate

Qualsiasi utente può imparare a guadagnare con Instagram creando contenuto sponsorizzato per i brand. Per questo questa parte è più legata agli editori rispetto che agli inserzionisti.

Queste pubblicazioni sono accompagnate da sottotitoli che possono includere hashtag del brand, menzioni o links. Anche se ora si vede la sponsorizzazione sulla parte superiore della pubblicazione.

In generale, i brand non sempre scommettono sugli influencers per guadagnare reach con i loro contenuti. Anche se è una delle azioni più note.

Ovviamente l’importante è che qualsiasi brand o prodotto che promuovi sia in linea con la tua immagine e personalità su Instagram. In modo che tu possa trasmettere ai tuoi followers il tuo stile di vita mediante il brand.

Fortunatamente su Coobis è molto semplice trovare sia editori sia inserzionisti per promuovere i tuoi contenuti.

  • Nel caso in cui tu sia un editore (un brand, un influencer, un micro influencer, ecc) dovresti sapere che abbiamo oltre 2000 inserzionisti registrati, inclusi molti brand leaders dei principali settori di attività.
  • E nel caso tu sia un inserzionista e voglia trovare il profilo perfetto di Instagram per lanciare un prodotto o il tuo brand, fai attenzione. Abbiamo a tua disposizione oltre 10.000 editori disponibili per creare contenuti di qualità su Instagram e sulle altre reti.

2 – Vendi le tue foto

Stai ancora pensando come puoi guadagnare con Instagram?

Anche se l’opzione precedente è una delle più sicure e efficaci del momento, ci sono altre tattiche.

Per esempio, perché non vendi le tue fotografie?

Se sei un fotografo professionista non ti costerà nulla verificare come guadagnare con Instagram e verificare che è ideale per vendere le tue immagini a agenzie o brand.

Puoi includere il watermark alle tue foto. Anche se l’importante in questi casi è assicurarti di avere una presenza attiva affinché gli utenti corretti e di qualità si trasformino in tuoi followers. Inoltre, l’uso di hashtags è vitale per attirare l’audience corretta al tuo profilo e interagire con esso.

Come guadagnare con Instagram è una delle incognite risolte dai giornalisti, dato che hanno parlato della loro piattaforma preferita.

3 – Promuovi la tua attività, i tuoi prodotti o i tuoi servizi.

È vitale saper creare una pagina professionale su Instagram se hai un’attività e vuoi avere una presenza in rete.

Se vendi prodotti, utilizzali per pubblicare fotografie originali che non si trovano sul tuo sito. Ad esempio:

  • “Behind the scenes”. Come segnalano diversi studi, i contenuti che mostrano cosa c’è dietro allo schermo sono ideali per attirare l’audience e farti vedere come guadagnare con Instagram. Inoltre questo tipo di contenuto tende ad essere più popolare e agli utenti piace perché si sentono più vicini al brand.
  • Immagini dei tuoi clienti. Se vuoi sapere come guadagnare con Instagram non c’è nulla di meglio dei contenuti generati dai tuoi followers. Per questo è importante creare un hashtag del brand e chiedere agli utenti di utilizzarlo quando pubbicano contenuti legati ad esso.
  • Condividi offerte esclusive. Usa Instagram per divulgare offerte speciali per aumentare i tuoi followers dato che è un beneficio he non troveranno altrove.

4 – Promuovi prodotti come affiliato

L’affiliation marketing è una risorsa molto utilizzata per monetizzare un blog, anche se risponde anche a domande su come guadagnare su Instagram.

Come sai, si promuove un prodotto o servizio e, a seconda delle vendite ottenute, si viene pagati. Sì, anche se è un metodo molto utilizzato dai bloggers non significa che non funzioni su Instagram.

L’importante su Instagram è creare contenuti visualmente potenti. e anche se le pubblicazioni non possono includere links ci sono diverse altrnative.

  • Puoi inserire il link di affiliazione nella descrizione del tuo profilo.
  • Utilizza le stories per includere links.

In questo modo il brand inserzionista potrà determinare da dove arrivano le vendite con facilità.

Scoprire come guadagnare con Instagram attraverso l’affiliation marketing è realmente semplice e efficace. Soprattutto è popolare per i brand di abbigliamento.

Anche il settore turistico può approfittare di questo strumento. Per esempio utilizzando questo tipo di marketing per creare reviews di hotels.

Trucchi per ottimizzare il tuo profilo aziendale e guadagnare

  • Determina bene quali pubblicazioni vuoi condividere. Cerca di scegliere immagini e video interessanti per attirare l’interesse dell’audience.
  • Crea un feed unico, potente e interessante. Stabilire un tema unico su Instagram è uno dei modi più efficaci per guadagnare followers di qualità.
  • Utilizza hashtags utili. Anche se ti consigliamo di creare i tuoi, per guadagnare.
  • Gioca e interagisci con i tuoi followers. I sorteggi e i concorsi sono una buona alternativa per guadagnare.
  • Mantieni un contatto continuo con la tua audience. Così potrai ottenere un feedback in tempo reale.
  • Sii costante e pubblica con regolarità.
  • Misura sempre le tue azioni e fai miglioramenti da inserire il prima possibile.
  • Sincronizza il tuo profilo con altri social. Così aumenterai la visibilità e potrai pubblicare simultaneamente su diversi account guadagnando se ti trovano su altri canali.

Esistono inoltre strade esterne potenti per guadagnare con Instagram e avere una migliore reach: gli influencers.

Coobis classifica gli influencers in base a un punteggio unificato. Oltre a fornirti modi per guadagnare con Instagram, sia che tu sia un editore sia che tu sia un inserzionista? Cosa aspetti?