Confronto dei migliori chatbot per WhatsApp

Branded Content
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Esistono molte alternative in termini di chatbot per WhatsApp ed è fondamentale conoscerle tutte. Come forse già saprai, questi strumenti sono in forte espansione, poiché i brand li richiedono molto per il marketing digitale e l’e-commerce.

Avere un robot che ti aiuti a comunicare con i tuoi clienti è essenziale affinché il tuo brand abbia una grande crescita e abbia successo. WhatsApp ha quindi deciso di migliorare la sua usabilità per le aziende, in modo che esse stesse possano gestire la comunicazione che hanno con i propri clienti.

Questi strumenti sono ora molto facili da usare. La tua azienda può connettersi in un modo molto semplice, utilizzando semplicemente i plug-in e le integrazioni di WhatsApp sul tuo sito web. Inoltre, puoi automatizzare la conversazione utilizzando bot che ti aiuteranno a comunicare meglio.

Per migliorare le prestazioni del servizio clienti, ad esempio, puoi fare un confronto tra i migliori chatbot per WhatsApp. Così potrai sfruttare al massimo questa piattaforma di messaggistica, che ora integra alcuni componenti aggiuntivi in modo da poterla utilizzare in modo automatizzato.

Cosa sono i chatbot per WhatsApp

Cosa sono i chatbot per WhatsApp
Nel caso non lo sapessi, un bot di WhatsApp è un assistente virtuale che puoi utilizzare quando usi WhatsApp Business. Tuttavia, è molto importante che tu conosca i due vantaggi di questi robot in questa piattaforma di messaggistica:

  1. Puoi scegliere alcuni componenti aggiuntivi o plug-in che utilizzi su WhatsApp Web.
  2. Avrai la possibilità di installare software con funzionalità omnicanale. Grazie a ciò potrai gestire tutti i canali di comunicazione di cui dispone la tua azienda. Un software chatbot ti consentirà di utilizzare i bot su diversi canali.

Tutti questi strumenti potrebbero interessarti, poiché oltre ad essere sincronizzati con WhatsApp, ti danno anche la possibilità di sviluppare strategie molto più elaborate e complesse.

Queste due opzioni funzionano con l’intelligenza artificiale, quindi ti permetteranno di interagire con i tuoi clienti una volta che saranno completamente operativi. Grazie a ciò la comunicazione sarà più efficiente di quanto tu possa immaginare. Non solo risponderai alle domande ma sarai anche in grado di confermare vari aspetti in tempo reale.

In questo modo, l’esperienza del cliente sarà migliore, il che ti dà l’opportunità di risparmiare molto più tempo e risorse preziose per la tua azienda.

Alcuni strumenti che dovresti conoscere riguardo ai chatbot per WhatsApp

Se stai cercando chatbot per WhatsApp, sarai felice di sapere che l’elenco è ricco di possibilità. Nel seguente elenco ne vedrai alcuni che potrai utilizzare per progettare i tuoi chatbot e attirare più clienti.

1.- Botscrew

Botscrew
Botscrew è un’ottima soluzione aziendale che ti offre molte funzionalità per il marketing della tua azienda. Se vuoi personalizzare i messaggi che fanno parte delle tue strategie di marketing, con questo strumento puoi renderlo possibile. E devi solo eseguire pochi passaggi.

A seconda di come è strutturata la tua azienda, sarai in grado di gestire il flusso di conversazione che questa applicazione ha per categoria o per prodotto. Il flusso di conversazione qui è basato su testo, ma è comunque un’opzione facile da usare.

D’altra parte, Botscrew utilizza anche l’intelligenza artificiale, che ti permette di addestrare quel chatbot a dare risposte più utili e più precise. Inoltre, questo è uno strumento che ha un’API di integrazioni che puoi collegare con CRM, Messenger, Salesforce, Slack e Trello.

Ti presenta anche alcune analisi che ti aiuteranno a personalizzare molto di più il chatbot per WhatsApp. In questo modo avrai la possibilità di ottenere risultati migliori e raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato nella tua strategia di marketing.

2.- Raphiwha

Raphiwha è un altro strumento che ti offre un’API WhatsApp. È progettato per comunicazioni di massa che avvengono a livello aziendale. Ti consente di creare un numero per utilizzare il tuo account WhatsApp Business e inviare e ricevere messaggi. Puoi anche progettare il tuo webhook.

Ha anche un’interfaccia di amministratore di chat in cui sarai in grado di rispondere a tutte le domande che fanno i tuoi clienti. Il chatbot fornisce le risposte automaticamente, il che ti consente di velocizzare il lavoro.

Raphiwha potrebbe non essere moderno come altri strumenti di chatbot, ma questo non è un inconveniente per creare le migliori risposte alle domande che i tuoi clienti ti pongono.

3.- LivePerson

LivePerson
LivePerson mostrerà alla tua azienda e a tutti i brand quanto siano complessi e allo stesso tempo utili le tecnologie legate chatbot. Questo strumento ti offrirà un’interessante funzione di analisi delle intenzioni.

Inoltre puoi sfruttare in larga misura l’intelligenza artificiale, in modo da poter identificare quale sia l’intenzione del cliente e, quindi, modificare rapidamente i messaggi che stai per inviare. E la cosa migliore è che puoi farlo in tempo reale.

Inoltre questo strumento integra una dashboard con cui ogni dipartimento potrà trarre conclusioni sulle proprie prestazioni.

Potrai sapere qual è il livello di coinvolgimento della tua azienda tramite il chatbot per WhatsApp. Grazie ad esso potrai vedere quali vendite hanno avuto successo e misurare i risultati ottenuti. Sarai anche in grado di conoscere il livello di soddisfazione del cliente una volta che ha avuta l’interazione con il chatbot.

4.- Botsociety

Se quello che vuoi è creare un prototipo prima di creare il tuo chatbot per WhatsApp, dovresti sapere che con questo strumento lo renderai possibile. Botsociety ti dà la possibilità di creare semplici prototipi per il tuo brand se vuoi sapere come apparirà quel chatbot prima di metterlo in funzione.

Progettare questo chatbot sarà molto facile per te. Dovrai solo lavorare con un’interfaccia pulita che ti permetta di trascinare e rilasciare gli elementi. Questo strumento darà anche al tuo brand e ai membri del tuo team l’opportunità di collaborare tra loro per condividere tutti gli aggiornamenti che sorgono in un progetto o in una campagna.

Questo strumento è perfetto per creare il chatbot che utilizzerai su WhatsApp. Quindi puoi esportare il lavoro svolto dai team di sviluppo della tua azienda nei seguenti formati: Excel, MP4, AVI o GIF. Botsociety semplifica il processo di progettazione del chatbot e riduce il tempo di lavoro richiesto.

5.- Yalo

Yalo
Yalo è un altro strumento importante che dovresti considerare. È una società di sviluppo che aiuta le aziende a interagire e sviluppare relazioni con i propri clienti grazie al CRM e all’intelligenza artificiale. Ciò significa che sarai in grado di avere interazioni più solide con i tuoi clienti.

Questo strumento è molto focalizzato sull’intelligenza artificiale. Grazie al deep learning, le esperienze con i chatbot miglioreranno gradualmente la resa mentre ricevi la formazione dagli sviluppatori.

Tra i risultati puoi vedere il successo delle azioni se hai il volume sufficiente di interazioni, poiché, secondo il loro sito Web, servono più di 700.000 utenti su base settimanale. Yalo è anche in grado di automatizzare le tue comunicazioni al 90%, una delle migliori funzioni per i professionisti del marketing.

Per migliorare l’analisi dei dati, questa azienda ti offre una grande quantità di informazioni su questa funzionalità. Tenere conto di ogni dato compilato è essenziale per poter ottimizzare le future campagne o gli attuali strumenti di lavoro.

Chatbot per WhatsApp, un’opzione da non perdere

Come hai scoperto in questo articolo, ci sono molti strumenti di chatbot che puoi utilizzare su WhatsApp. Ma è importante che tu sappia che non tutti funzionano allo stesso modo. Alcuni di essi offrono integrazioni e funzionalità che possono essere molto basilari, mentre altri hanno funzioni più dettagliate.

Quando scegli il tuo strumento di lavoro, è necessario che tu faccia una valutazione di ciò di cui la tua azienda ha bisogno in questo momento. Ma ciò che è certo è che questi strumenti continueranno ad evolversi, quindi dovresti sempre indagare sulle alternative.

Aiuteranno il tuo brand a crescere in modo significativo senza compromettere la tua immagine e il servizio clienti che fornisci.

Ora conosci alcuni chatbot che puoi utilizzare su WhatsApp. Non ti resta che scegliere quello più adatto alle tue esigenze. Ma se hai bisogno di un po’ di aiuto, in Coobis ti offriamo la nostra piattaforma Branded Content & Influencer Marketing con cui puoi generare entrate per contenuti pubblicati sul tuo sito web e sui social network.

I più popolari