6 motivi per cui i blogs falliscono

Uno dei modi principali per guadagnare via internet facendo ciò che ti piace è gestire un blog. Devi trattare un tema che ti interessi e che conosci molto bene, in modo che possa piacere agli altri e per far sì che ti seguano in maniera regolare.

Cominciare l’avventura di un blog non è un’attività semplice ma non è cosa dell’altro mondo. Se hai già cominciato o stai per cominciare questa avventura, è importante che tu legga i motivi principali per cui molti blog.

1.- Idee errate

motivi per cui i blogs fallisconoMolte volte le persone cominciano il loro progetto e quando vedono che dopo un mese non hanno ricevuto le 10.000 visite che si aspettavano, si deprimono.

Le attività via internet raramente hanno caratteristiche di immediatezza. E si tratta di un elemento importante da considerare sin dall’inizio per poter decidere se è la nostra strada.

2.- Blogs generici

È imprescindibile avere una visione del progetto, per fare in modo che il tuo blog sia innovativo e non l’ennesima goccia nel mare delle cose inutili che si trovano sul web.

Ci sono poche cose tristi come un blog privo di personalità. E ciò influisce ovviamente sul pubblico che attrae, dato che senza segmentare i consumatori sarà difficile ottenere followers leali a lungo termine.

3.- Non promuoverlo

motivi per cui i blogs fallisconoCome in ogni attività, anche i blogs hanno bisogno di promozione e in questo caso i social sono buoni alleati. Uno degli errori che commette chi crea un blog è non pensare che la pubblicità sia utile.

Ricorda che pochi utenti arriveranno a te per caso. Avrai bisogno di tutti gli strumenti per generare interesse.

4.- Contenuto povero

Puoi avere una strategia e legami con altri bloggers, fare pubblicità e avere una rete molto attiva, ma se chi entra sul tuo sito trova un contenuto di bassa qualità, non starai facendo nulla per fare in modo che torni.

Le pubblicazioni devono essere interessanti avere il ‘je ne sais quoi’ che interessa le persone e ti permette di creare un’audience.

Essendo realisti, come puoi guadagnare con un blog che visiti solo tu o qualche amico? Non è possibile. Quindi è assolutamente necessario che il tuo contenuto sia di ottima qualità per attrarre un pubblico sufficiente.

5.- Poco tempo investito

motivi per cui i blogs fallisconoLe pubblicazioni devono essere frequenti. È una regola. Se non sei presente, si dimeticheranno di te. È uno dei motivi principali per cui i blogs falliscono. Perché chi li crea non investe tempo sufficiente per creare nuovi contenuti in maniera continuativa.

Perché ciò non accada è importante una disciplina quotidiana. Se stai cercando di guadagnare con il tuo blog, devi capire che è una condizione indispensabile per poter avere successo.

6.- Ignorare l’ottimizzazione SEO

Con tutte le pagine web che ci sono, è molto facile che il nostro pubblico potenziale non si renda nemmeno conto che esistiamo. Per questo esiste l’ottimizzazione SEO, affinché il tuo blog compaia tra i primi risultati dei motori di ricerca più importanti.

Se pensi che il tuo blog sia un fallimento, non demordere. Puoi dare una sferzata se vuoi. Devi solo percepire i tuoi errori e rimediare.

Guadagna pubblicando contenuti sponsorizzati sui tuoi siti web e social network.  In Coobis abbiamo oltre 2.000 Aziende registrate, tra cui molte delle aziende leader nei principali settori economici.