6 caratteristiche di Facebook ideali per il marketing

Fare marketing su Facebook non è certo una novità. Mentre altri social stanno investendo molto tempo per cercare di sviluppare nuove funzionalità, Facebook è sempre un passo avanti. Riesce a sorprendere con aggiornamenti dei propri servizi, cosa che genera nuove opportunità per i brand e gli inserzionisti.

La piattaforma, che si è trasformata nel prncipale concorrente di Google in termini di pubblicità, è uno scenario ideale per il marketing. Ma non solo questo, le sue diverse caratteristiche e funzionalità aiutano le aziende in diversi aspetti.

Per gli oltre 1.860 milioni di utenti attivi mensili sulla piattaforma, scorrere il feed e aggiornarsi riguardo alle ultime notizie di Facebook è semplice e intuitivo.

Ovviamente per i gestori delle piattaforme social e i brand che gestiscono fan pages c’è molto lavoro dietro. Esiste molta concorrenza e troppi dettagli da curare. Cosa che genera costanti adattamenti legati alle nuove caratteristiche per rendere efficace il marketing su Facebook.

Coloro che hanno l’ultima parola sono gli utenti

Gli utenti hanno già espresso la loro opinione riguardo a come vedono i brand sui social, assicurando che ci sono caratteristiche che richiamano maggiormente l’attenzione.

Per questo, prima di conoscere le caratteristiche necessarie per fare marketing su Facebook, è consigliabile identificare ciò che gli utenti chiedono riguardo ai brand in questa piattaforma.

  • La personalità del brand è ciò che mette in contatto i tuoi prodotti con i consumatori. Riflette ciò che rappresenti. E tutte le tue iniziative di marketing devono seguire questa linea creativa. Gli utenti amano i brand che mostrano la loro personalità quando fanno marketing su Facebook.
  • Hai pensato di parlare continuamente dei tuoi prodotti? È un errore. Due terzi degli utenti pensano che il brand debba parlare anche riguardo a eventi culturali a livello internazionale.
  • Il 51% degli utenti assicura che non seguirebbe un brand che lo ha infastidito sui social. E come conseguenza il 23% non comprerebbe mai nulla. Quindi devi includere lo humor quando fai marketing su Facebook, ma cercando di mantenere un equilibrio e non risultare irritante.
  • Il 46% si sente influenzato dalle promozioni e dai concorsi e il 42% assicura che apprezzerebbe contenuti educativi.

Questi sono alcuni dei dati che dimostrano che fare marketing su Facebook è l’obiettivo principale di molti. L’81% degli utenti utilizza Facebook per seguire i brand. Allora, se non fai marketing su Facebook dove pensi di farlo?

Caratteristiche del marketing su Facebook

Ti chiedi ancora perché Facebook è ideale per fare marketing? Queste sono alcune delle caratteristiche che trasformano Facebook in un canale interessante per il tuo brand:

  • Si tratta di un canale bidirezionale. La dinamica dei contenuti incentiva la comunicazione tra gli utenti. I destinatari diventano emittenti e diffusori di messaggi quando sono stimolati.
  • Massivo. È il social con più utenti attivi al mondo.
  • Istantaneo. Puoi raggiungere un’audience ampia in pochi secondi.
  • Partecipativo. Il social in sé stimola gli utenti a interagire con i likes, i download e le opzioni di condivisione.
  • Mobile. Il fatto di poter raggiungere i tuoi clienti potenziali lì dove si trovano apre molte opportunità di attività.
  • Misurabile. Le statistiche di Facebook sono uno strumento molto utile e potente per determinare come funzionano le tue campagne.
  • Ricco di contenuti. Quando si fa marketing su Facebook è vitale fare uso di vari tipi di contenuti. La piattaforma permette di includere testo, foto, infografiche, audio, video, ecc.
  • Ecologico. Se sviluppi strategie digitali non solo ottimizzi le risorse della tua azienda. Contribuisci anche a salvaguardare l’ambiente.

Considerando tutte queste caratteristiche, Facebook ha molti elementi da sfruttare.

1.- Facebook Messenger

Facebook Messenger è un servizio di messaggeria istantanea che ti permette di mantenere conversazioni private. Una delle utilità che viene sfruttata come chatbot.

È uno degli strumenti principali per migliorare l’esperienza del consumatore perché fornisce il miglior servizio al cliente che si possa avere. Considera che le conversazioni fanno parte del tuo processo di vendita. I chatbots sono sistemi creati per dissimulare le conversazioni umane in forma automatica. Quindi sono ideali per motivare il cliente a realizzare la conversione finale.

Questi sono alcuni dei vantaggi quando fai marketing su Facebook con questo strumento:

  • Il pubblico è aperto agli impatti
  • Uno studio di One Reach assicura che il 64% dei clienti preferisce soluzioni testuali prima di chiamare il servizio post vendita.
  • Possono aiutare i tuoi clienti in qualsiasi momento del giorno.
  • Puoi configurarli affinché assomiglino agli esseri umani.
  • Sono vitali nel caso dei cookies. Raccolgono i dati di chi interagisce con il brand.

2.- Facebook Stories

Se hai già un’audience su Facebook perché non approfittare di tutte le funzionalità che ti offre la piattaforma? Per fare marketing su Facebook utilizzando le stories puoi considerare alcune di queste idee:

  • Utilizza le stories per mostrare alcuni dei tuoi prodotti e raccontare come funzionano. Se dimostri che possono fare ciò che promettono, guadagnerai punti.
  • Condividi consigli e dimostra che sei un esperto nel tuo settore.
  • Puoi utilizzare lo strumento per conoscere meglio la tua audience. Chiedi che l’audience ti racconti le sue idee e la sua percezione riguardo al brand. Trattandosi di un canale privato di risposta hai più probabilità di ottenere un feedback.
  • Approfitta di questo strumento per lanciare offerte esclusive per i tuoi followers.
  • Condividi mediante le stories immagini dei tuoi followers con i tuoi prodotti. È ideale quando crei un hashtag e puoi verificare cosa si dice del tuo brand. Così genererai più engagement con il tuo pubblico.

3.- Marketplace

Facebook è un luogo dove si generano diverse conversazioni. E di solito parlano di prodotti. Ma non solo gli utenti usano la piattaforma per parlare ma anche per comprare. Per questo motivo i brand trovano diversi clienti potenziali sui social.

Attualmente Facebook offre una via di vendita diretta con la sua app Facebook Marketplace. Il Marketplace ti permette di scoprire articoli in vendita vicino a te o di mettere in vendita i tuoi articoli con pochi clicks.

L’interfaccia mostra tutti i prodotti in vendita ordinati per distanza ma offre anche la possibilità di filtrare per categoria, prezzo o parola chiave.

4.- Pulsante di salvataggio

Come vedi esistono diversi modi per fare marketing su Facebook. Ma è anche importante sapere utilizzare le sue caratteristiche per fare marketing digitale su tutti i canali.

Il pulsante di salvataggio è utile per non perderti dettagli riguardo a ciò che sta succedendo. Sicuramente in più di un’occasione hai visto articoli o posts interessanti che ti piacerebbe leggere ma la mancanza di tempo non te l’ha permesso.

Magari devi raccogliere le idee perché non sai quale contenuto condividere. Il fatto che tutti gli utenti utilizzino il social più popolare tutti i giorni significa che si creano continuamente nuovi contenuti e vengono condivisi.

In questo modo, la probabilità di trovare pubblicazioni che ti interessino è sempre maggiore. Ma ora puoi salvarle per leggerle quando desideri. E non dimenticare di chiedere agli utenti che salvino le tue pubblicazioni.

5 – Marketing su Facebook con Ads

Questo social si è trasformato in uno dei canali più importanti per i brand quando si fa marketing. Chiaramente se sai come creare una campagna e strutturarla. Sei aggiornato con i formati pubblicitari dello strumento? Sai come fare un concorso e sapresti approfittare di Facebook Stories nelle tue strategie? Avrai un grande vantaggio. Per non parlare di Facebook Lead Ads.

L’ideale è che impari a ottimizzare le tue campagne con Facebook Ads per lanciare pubblicità totalmente segmentata. Inoltre, il pixel di Facebook è un potente strumento di marketing per qualsiasi campagna. Se gestisci questi strumenti per generare campagne Ads di qualità, fare marketing su Facebook ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi.

6 – Imparare a posizionare la tua Fan Page

Molte volte se pensi che per fare marketing su Facebook è obbligatorio fare pubblicità. Ovviamente come hai potuto vedere, strumenti come i chatbots sono complementi che aiutano a stabilire relazioni con i clienti. Indipendentemente dal fatto che comprino o no. Ossia, sono di appoggio al cliente.

In questo caso, posizionare la tua Fan Page è qualcosa che non puoi non fare. Non si tratta di creare elementi pubblicitari o promuovere le tue offerte. Riguarda il tuo posizionamento. Avere un piano di contenuti adeguato ti permetterà di creare pubblicazioni organiche necessarie affinché i tuoi utenti vogliano conoscere meglio il tuo brand.

Inoltre quando decidi di creare campagne di Facebook Ads ben segmentate, avere una Fan Page farà in modo che gli utenti abbiano più fiducia e sarà vitale per sfruttare al meglio le tue campagne.

E non dimenticarti che, se vuoi ottenere visibilità, puoi sempre fare marketing su Facebook con l’aiuto di persone che gestiscono quotidianamente la piattaforma. Ti piacerebbe trovare influencers che ti aiutino a far conoscere la tua proposta di valore?

Prova Coobis, una piattaforma di content marketing con un obiettivo: mettere in contatto i brand con gli influencers in graod di creare contenuti e dare visibilità ai brand. Conosci i servizi che puoi sfruttare come brand su Coobis?