5 motivi per creare una pagina professionale su Instagram

Gestire una pagina professionale di Instagram non è un’opzione. Di fatto dovrebbe essere uno dei tuoi principali obiettivi da ora in poi.

Instagram è una delle piattaforme con più crescita degli ultimi anni. E ciò è dovuto al potere del contenuto visuale. Come sai il cervello risponde molto meglio agli stimoli visuali, indipendentemente dal fatto che siano in forma di foto o video. Per questo devi sfruttare tutte le funzionalità che ti permettano di utilizzare gli aspetti visuali.

Inoltre uno dei motivi per cui dovresti gestire una pagina professionale di Instagram è la sua comodità. Quale altra piattaforma ti permette di gestire tutto dallo smartphone?

Inoltre questo social non solo si utilizza per attirare clienti. È ideale per attirare talenti, ottenere notorietà e rinforzare l’immagine di brand. Quindi avrai l’opportunità di esprimere i tuoi valori e la tua filosofia aziendale.

Dall’altro lato devi considerare il suo algoritmo. Ci sono stati diversi aggiornamenti dato che prima si considerava solo l’orario di pubblicazione. Gli utenti vedevano le foto in ordine di caricamento.

Ovviamente attualmente l’algoritmo è cambiato e non solo dà priorità al fatto che il feed sia recente ma valuta l’engagement che ha l’utente con il brand e il suo storico. Ossia il numero di commenti, i likes, ecc.

Perché creare una pagina professionale di Instagram

1 – Puoi programmare le pubblicazioni

Instagram ha annunciato recentemente che apporterà cambiamenti importanti nelle sue API. E per la prima volta permetterà di programmare pubblicazioni. Qualcosa che è necessario per le aziende.

Di fatto uno dei dettagli che mancano alle pagine professionali di Instagram è questo. Fino ad oggi, quando un responsabile marketing o Community Manager voleva programmare una pubblicazione doveva accedere a apps esterne. E anche se sicuramente ne esistono molte, può essere complicato trovare la più adatta.

Ma perché è importante creare una pagina professionale di Instagram? Perché la pubblicazione automatica è disponibile solo per questi profili.

Di fatto, fortunatamente, modificare il profilo da standard a aziendale è semplice. L’importante è collegare il tuo account Instagram alla tua Fan Page di Facebook.

A partire da ora non dovrai interrompere le tue attività per lanciare manualmente pubblicazioni. E questo è uno dei motivi per cui devi cambiare la pagina e trasformarla in professionale.

2 – Avrai accesso a statistiche che analizzano il rendimento

Avere una coscienza dell’impatto dei tuoi sforzi sulla piattaforma ti aiuterà a ideare strategie più potenti. Fondamentalmente risparmierai tempo e denaro.

Una pagina professionale di Instagram ti offrirà accesso a strumenti di analisi dove troverai informazioni dettagliate sui followers e la loro attività.

Ma immergersi nelle metriche di Instagram è qualcosa di più che determinare quale foto, video o storia ha avuto maggiori impressions. Avrai accesso a:

  • I dati demografici dei tuoi followers. Divisi in:
    • Genere e età
    • Ubicazioni principali: se conosci le città dove si concentrano i tuoi followers sarà più facile gestire le zone orarie per individuare i migliori momenti per pubblicare.
    • I migliori orari e giorni di pubblicazione.
  • Le impressions. Indicano il numero totale di volte in cui si è vista la foto, il video o la story.
  • La reach delle pubblicazioni. Rileva il numero di utenti che ha visto il tuo contenuto indipendentemente dal fatto che sia stato visto più volte. Ossia, se un utente vede la tua foto 6 volte si conteranno 6 impressions. Mentre la reach riguarda il solo utente.
  • Engagement. Si calcola in funzione del numero totale di account unici che hanno interagito con la pubblicazione. E ciò include i likes, i commenti o le pubblicazioni salvate.
  • Tasso di partecipazione. Per calcolare il tuo tasso di partecipazione dovrai dividere il numero di likes e i commenti per il numero di followers.

3 – Puoi condividere links nelle stories

Una pagina professionale di Instagram ti offre la possibilità di condividere links nelle stories. E se hai lavorato con le stories e hai visto il loro potenziale, sarai cosciente dell’importanza di questa funzione.

Hai chiaro perché le stories sono importanti per la tua attività?

  • Otterrai che il tuo profilo sia sempre aggiornato.
  • Aumenterai la partecipazione dell’audience
  • Il marketing in diretta è una delle tendenze più in auge. E in questo senso Instagram Stories ti permette di pubblicare contenuto in tempo reale.
  • Migliorerai la tua visibilità grazie a Instagram hashtags stories e location stories. Il miglior consiglio da seguire è imparare a usare entrambe le funzioni.

Ma cosa devi includere in un link delle stories? Che vantaggi ha per te creare una pagina professionale di Instagram e cominciare a usare queste funzioni?

È molto semplice. Dirigerai traffico al tuo sito, blog o landing page. Ma come consiglio dovresti sapere che non tutti sanno dove porta il link, quindi dovresti comunicare sempre cosa vuoi che l’audience faccia.

4 – Potrai promuovere pubblicazioni e creare annunci

Una pagina professionale di Instagram ha la capacità di aumentare la tua reach in maniera più semplice rispetto a un profilo basico. Potrai promuovere pubblicazioni e lanciare ogni tipo di annuncio.

Un’altra cosa è che tu non sappia come farlo. Alcuni dei vantaggi del creare annunci di Instagram sono:

  • La semplicità.
  • Si distinguono per il costo basso.
  • Il potere di attrazione delle immagini rende migliori i risultati.
  • La naturalezza è un punto a favore. La pubblicazione si introduce in maniera non intrusiva, come una pubblicazione in più e ottiene un impatto migliore.

Gli annunci di Instagram usano gli stessi strumenti di pubblicazione di Facebook. Ciò significa che puoi configurare e gestire le campagne come fai su Facebook.

Inoltre secondo un report di Locowase, il 75% degli uenti di Instagram agisce dopo aver visto un annuncio su Instagram, come ad esempio visitare il sito o fare un acquisto.

Quindi se non ti sei ancora attivato con gli annunci dovresti includerli nella tua strategia. Quest’anno sarà più complesso ottenere un engagement alto senza strategie a pagamento.

5 – Instagram Shopping ti permette di vendere prodotti

È ufficiale. Instagram Shopping è già una realtà negli Stati Uniti per chi ha una pagina professionale. Gli acquisti sulla piattaforma sono parte del futuro quasi immediato.

Questo strumento ti aiuterà a taggare i prodotti delle tue pubblicazioni. E farà in modo che gli utenti con un solo click acquistino.

In questo modo potrai scegliere quali foto mostrare, taggare fino a 5 prodotti per immagine o fino a 20 se pubblichi un carosello.

In quel momento l’utente vedrà il tuo post come vedi nell’immagine. Otterrà informazioni più dettagliate, avrà accesso ai prezzi e ai link dei siti indicati.

Oltre alle pubblicazioni dei prodotti taggati che compaiono nei feeds dei followers, gli utenti di Instagram avranno l’opportunità di esportare il feed di ‘acquisti’ direttamente dal loro profilo.

In questo modo le aziende come la tua potranno connettersi facilmente all’audience mediante prodotti e servizi.

Tips per ottimizzare il tuo profilo aziendale

  1. Scegli bene quali pubblicazioni condividere. Cerca di scegliere immagini e video interessanti per sorprendere i tuoi followers.
  2. Crea un feed unico, potente e interessante. Stabilire un tema unico su Instagram è diventato il modo più efficace per ottenere followers di qualità.
  3. Utilizza hashtags potenti. Puoi anche crearne di tuoi.
  4. Gioca e interagisci con i followers. I sorteggi e i concorsi sono una buona alternativa.
  5. Mantieni un contatto continuo con la tua audience. Così potrai ottenere un feedback in tempo reale.
  6. Sii costante e pubblica con regolarità.
  7. Misura le tue azioni e gestisci miglioramenti.
  8. Sincronizza il tuo profilo con altri social e otterrai visibilità potendo pubblicare simultaneamente su diversi account.

Ci sono inoltre sistemi esterni potenti per ottenere followers e raggiungere un’audience maggiore. Si tratta degli influencers.

Se c’è un tipo di strategia che è diventata popolare negli ultimi tempi sono le campagne con influencers. Tra gli altri fattori, grazie ai social, è possibile che chiunque ottenga popolarità o si faccia conoscere attraverso Youtube, Instagram, Twitter o Facebook.

Coobis identifica gli influencers in base a un punteggio unificato. Sai quali servizi per i brand puoi trovare su Coobis?