20 app con cui potrai creare i migliori contenuti per i tuoi social

Dare continuamente agli utenti contenuti originali non è facile. Per questo, è necessario utilizzare le migliori risorse disponibili. Come queste 20 apps per creare contenuti sui social che ti renderanno la vita più facile.

Ovviamente prima è necessario creare un buon piano social, una struttura formata da un calendario concreto che ti permetterà di seguire una linea editoriale personalizzata.

Una strategia di contenuti sui social migliorerà anche il tuo posizionamento come brand. Aspetto in cui le apps per creare contenuti sui social possono aiutarti molto.

1.- Canva

app creare social contenutiCanva ti permette di creare infografiche, grafiche o immagini con testo attraverso template prestabiliti. Inoltre ti propone già i formati ottimizzati per i social, con le dimensioni corrette.

Canva permette la combinazione di migliaia di testi e fonts, icone e fotografie libere da diritti. Lavori direttamente sul sito ed esiste anche la versione per Ipad o mobile.

La sua versione gratuita online è più che sufficiente per creare contenuti interessanti per i tuoi social. Con Canva puoi ottenere immagini di qualità in maniera semplice.

2.- VSCO Cam

app creare social contenutiÈ uno degli editor di foto più utilizzati. È uno strumento che dispone di filtri adattati agli stili editoriali attuali. Inoltre ti permette di gestire effetti di luce, saturazione o contrasto tra le altre opzioni.

Ora penserete che Instagram ha le stesse opzioni. Semplicemente gli effetti di VSCO Cam danno migliori risultati rispetto a quelli di Instagram.

VSCO Cam ti permette di creare fotografie di qualità attraverso il tuo smartphone in maniera semplice. È una delle sue migliori caratteristiche.

3.- Boomerang

app creare social contenutiBoomerang è un app mobile per creare video in movimento tramite la camera frontale del tuo smartphone. È un modo divertente e diverso per creare contenuti sui social.

È un’app che crea una carrellata di 10 immagini in movimento e le trasforma in video. Questa app è integrata con le stories di Instagram o puoi scaricarla in maniera autonoma.

Boomerang assomiglia a una gif. Utilizzala in maniera creativa e i tuoi utenti saranno entusiasti.

4.- Giphy

app creare social contenutiVuoi utilizzare una GIF per una pubblicazione odierna? Utilizza Giphy. Questa app è una banca dati di gifs.

Se non vuoi realizzare la tua gif personalizzata, un boomerang o se non hai modo di agire autonomamente, su Giphy troverai ciò che cerchi.

Ci sono GIF di tutti i tipi, puoi usarle per le tue pubblicazioni perché sono liberre. Esistono versioni differenti di ogni GIF e sicuramente troverai quella perfetta per te.

5.- Repost

app creare social contenutiUn’altra delle app per creare contenuti su social è Repost. Questa applicazione non è nuova ma si usa molto su Instagram. Gioca sull’idea del retweet su Twitter o di Compartit su Facebook.

In questo caso, l’unica differenza è che in questo caso è necessaria l’app per agire. Una volta collegata al tuo account di Instagram i passi da seguire sono semplici.

Ti comparirà il pulsante di Repost sulle pubblicazioni dei tuoi amici di Instagram e cliccandolo potrai copiare l’URL e condividerla. Ricordati di menzionare chi ha creato il contenuto.

6.- Lightroom

app creare social contenutiLightroom è un editor di foto per esperti creato da Adobe. So che esistono diversi editor di foto (Afterlight, VSCO o lo stesso Instagram) ma questa app è un piccolo photoshop sul tuo smartphone.

Ti aiuta a migliorare le tue fotografie ovunque tu sia. Ti permette di organizzare, editare e condividere le tue foto da qualsiasi luogo, sul tuo pc, sul Web, attraverso il tuo iPad o il tuo smartphone.

7.- Layout

app creare social contenutiSe per caso vuoi fare un collage, Layout è una delle migliori opzioni. È un’altra delle apps per creare contenuti sui social, soprattutto su Instagram.

Questa app è semplice e puoi scegliere in template che preferisci tra le mille combinazioni disponibili.

Questa app si utilizzava già quando Instagram non prevedeva l’opzione di uploadare più di un’immagine nello stesso post. Ad ogni modo, continua ad essere un buon strumento se sei alla ricerca di idee creative attraverso le apps per creare contenuti sui social.

8.- InstaSize

app creare social contenutiGrazie all’app InstaSize possiamo uploadare qualsiasi immagine, sia orizzontale sia verticale, senza doverla ritagliare.

Prevede l’utilizzo di bordi bianchi. Così non avrai problemi con Instagram.

Lo sfondo bianco può sembrare un po’ asettico. Ma è un effetto piacevole dato che lo sfondo dell’app e, allo stesso modo, di colore bianco.

9.- Soundcloud

app creare social contenutiSoundcloug, uguale musica gratis. Come dicono sul sito ‘Salva le tracce, segui gli artisti e crea le tue liste. Tutto gratis.’ Puoi creare il tuo profilo e gestire la tua musica.

Con questa app potrai utilizzare canzoni libere da diritti nei tuoi video o utilizzarle per creare i tuoi podcasts. È uno dei tanti strumenti audio utilizzati sui social.

10.- Hootsuite

app creare social contenutiQuesta app non aiuta a creare contenuto creativo ma è molto importante conoscerla. Hootsuite è uno strumento che ti permette di creare contenuti sui social attraverso la medesima piattaforma.

Attraverso Hootsuite potrai ottimizzare i tempi delle tue pubblicazioni. Questa app gestisce programmi di pubblicazione per agevolare il tuo lavoro.

Inoltre ti propone statistiche e report delle interazioni.

11.- Studio

app creare social contenutiStudi è un’app di grafica. Ti aiuterà a creare composizioni creative. Ha moltissime possibilità ma devi usare l’immaginazione.

È un’app simile a Canva ma su mobile. Come abbiamo segnalato, devi creare una linea editoriale e mantenerla. Puoi salvare fonts per ulteriori contenuti, ad esempio.

12.- Easypromos

app creare social contenutiUna delle opzioni più efficaci per ottenere followers è creare concorsi. Ovviamente si tratta di un tema delicato.

Easypromos ti aiuta a creare concorsi attraverso un template dove sono presenti le note legali. L’unica cosa da fare è seguire i vari step e riempire il form. È gratis per il primo utilizzo. Provala e, se ti piace, potrai iscriverti.

13.- Followerwonk

app creare social contenutiFollowerwonk si utilizza molto per misurare Twitter ed è molto utile. Questa app è gratis se hai un profilo. Oltre i tre profili è a pagamento.

Questo strumento permette di ottimizzare i tweets. Inoltre ti consiglia i migliori orari per pubblicare e confronta i tuoi dati con la concorrenza.

Se vuoi conoscere meglio la tua audience ti offre dati demografici, tra le altre cose.

14.- Bit.ly

app creare social contenutiUn altro strumento imprescindibile per Twitter è Bit.ly. Ciò che fa è accorciare le URL per poterle inserire su Twitter. È molto semplice:

  • Copia l’URL da accorciare.
  • Clicca sul pulsante Shorten e crea il link corto.
  • Copia il nuovo link e usalo su Twitter.

15.- GoToWebinar

app creare social contenutiUna delle risorse più utilizzate per attirare clienti sono i webinars. Si tratta di realizzare una conferenza online su un determinato tema. Per questo, una delle migliori apps per creare contenuti sui social e webinars è GoToWebinar.

In questo caso la prova è gratuita ma l’utilizzo continuativo è a pagamento. Questo strumento ti permette di creare conferenze online con al massimo 1000 persone alla volta ed è molto semplice da usare.

16.- Pexels

app creare social contenutiÈ una banca immagini totalmente gratuita. Puoi utilizzare le sue immagini senza problemi. È una banca immagini alimentata dagli utenti.

Ogni giorno vengono caricate 5 immagini in alta definizione. Ma attenzione. Sotto le immagini gratuite compaiono immagini sponsorizzate a pagamento.

Puoi, ad esempio, combinare questo strumento con Canva o Studio per creare grafiche innovative.

17.- SurveyMonkey

app creare social contenutiPiù hai la certezza che ciò che fai è approvato dai tuoi followers e clienti, più avrai successo. Questo strumento non viene utilizzato quotidianamente ma nel momento in cui vuoi sentire l’opinione dei tuoi clienti.

Ti permetterà di creare sondaggi affidabili per raccogliere dati utili per le tue decisioni.

Ti consigliamo di pubblicare i tuoi sondaggi sui social per raggiungere il maggior numero di persone possibili.

18.- Periscope

app creare social contenutiÈ un’app che agisce come Facebook Live o Instagram Live ma attraverso un’app separata. In questo caso, è di proprietà di Twitter dato che questo social non ha uno strumento similare integrato.

Si utilizza per pubblicare video in streaming. L’obiettivo è mostrare l’attualità in forma istantanea. Inoltre è possibile inserire commenti al momento della trasmissione.

19.- Meet Edgar

app creare social contenutiStrumenti come Hootsuite ti aiutano a programmare il tuo contenuto per ridurre le ore di lavoro. Meet Edgar approfitta del tuo contenuto per generare più traffico

Se qualcosa che hai pubblicato tempo fa è tutt’ora valido, Meet Edgar localizza l’articolo e lo pubblica di nuovo affinché l’utente possa accedervi.

Serve a fare in modo che i contenuti non si perdano nel tempo e siano riutilizzati.

20.- infogr.am

app creare social contenutiUn’altra delle app per creare contenuti sui social è infogr.am, applicazione gratuita per creare infografiche. Questo tipo di contenuto può essere molto utile per spiegare un processo o fornire dati. Infogr.am ti aiuta gratuitamente a creare infografiche.

Lo strumento, inoltre, ha diversi temi prestabiliti che puoi personalizzare. Puoi salvare sul tuo profilo le di verse personalizzazioni per riutilizzarle nel tempo.

Creare communities con le apps per creare contenuti sui social

Tutte queste app per creare contenuti sui social, sono strumenti di appoggio che permettono di aumentare la tua community e di interagire con i followers.

L’obiettivo principale è sempre quello di lavorare sui social per aumentare la notorietà del tuo brand.

Ovviamente, se sei alla ricerca di contenuto di qualità o vuoi approcciare il mondo degli influencers, devi utilizzare una piattaforma di content marketing come Coobis. Grazie alla sua interfaccia intuitiva potrai gestire una campagna di contenuti di qualità.