15 plugin di WordPress essenziali per un blogger professionista

I plugin di WordPress per blogger sono una delle migliori risorse che esistono per produrre buoni contenuti e di qualità. Rappresentano tutto il necessario per rendere il tuo contenuto il piatto forte della tua strategia.

Quando crei un blog, o anche quando hai creato contenuti per un periodo di tempo, è consigliabile far affidamento a diversi strumenti che ti aiutino a potenziare il tuo lavoro. Puoi utilizzare plugin di WordPress per blogger per diversi scopi.

Per esempio, se vuoi che il tuo blog sia posizionato meglio nei motori di ricerca o se desideri che sia più compatibile, i plugin di WordPress per blogger che scegli devono avere queste due cose in comune:

  1. Devono eseguire i compiti che dicono di fare; e naturalmente devono essere semplici da utilizzare.
  2. Devono essere leggeri, ovvero non devono occupare molte risorse del tuo server, né rallentare il tuo sito web.

A quali caratteristiche dare priorità

 

Nella scelta dei migliori plugin di WordPress ci sono alcune caratteristiche de devono essere prese in considerazione:

1.- Deve essere compatibile con il tuo blog

 

WordPress è uno degli strumenti che più lavora per mantenersi aggiornato. Per questo, è importante che tu sia al corrente dei plugin che sono stati aggiornati alle nuove versioni del CMS e verificare che siano compatibili con il modello del tuo blog.

È semplice, quando vai a selezionare un plugin ti indica il tempo che occorre senza aggiornarsi. Se vedi che richiede molto tempo senza novità, dovresti valutare se è davvero essenziale per il tuo lavoro.

2. – Gratis o a pagamento?

 

A chiunque interessa i plugin di WordPress per blogger gratuiti; ma ci sono strumenti che a un prezzo molto basso possono dare un maggior slancio al tuo blog. Perciò non scartare i plugin a pagamento.

Infatti, nella scelta dei migliori plugin di WordPress per blogger che abbiamo selezionato, vedrai che uno di questi non è gratuito.

3.- ¿È rilevante o no?

 

In terzo luogo, devi sapere che i migliori plugin di WordPress per blogger non sono difficile da trovare. È così semplice come guardare il punteggio che altri utenti gli hanno assegnato e confrontarlo con il numero di download. Se questi due indicatori sono alti, è un indizio del fatto che lo strumento è buono.

Un altro strumento che puoi utilizzare è osservare quali plugin utilizzano i tuoi blogger preferiti. Probabilmente avrai più di un riferimento o guardi molto alcuni blog quando si tratta di avere idee. What WordPress Theme is That ti dirà quali plugin e temi utilizzano i siti che più ti piacciono.

4. – Quanti devo scaricarne?

 

Questo è il dilemma principale, ma tutto dipende dal tuo hosting. Molti pensano che non si debbano installare molti plugin, potendo pregiudicare e rallentare il caricamento del blog. È qualcosa a cui devi fare attenzione, ma in realtà la cosa che dovrai fare è installare solo quei plugin che siano realmente utili.

Una buona opzione prima di cominciare a installare alcuni di questi plugin di WordPress è quella di scaricare P3 (Plugin Performance Profiler) per valutare il tempo di caricamento richiesto dagli altri strumenti.

Plugin essenziali di WordPress per blogger

No sai quale scegliere? Ti aiutiamo con una selezione di 15 plugin essenziali in vari ambiti:

A. – Sicurezza e manutenzione

 

1.- Wordfence

 

È uno dei plugin di WordPress per blogger più scaricati. Infatti, si tratta del numero uno in materia di sicurezza.

Wordfence è un plugin di sicurezza essenziale. Infatti, il suo compito è quello di aggiungere un ulteriore livello di protezione al tuo sito bloccando i possibili tentativi di hackerarlo. Allo stesso modo, blocca anche gli indirizzi IP dei robot che tentano di accedervi.

Inoltre, ti permette di personalizzare i messaggi di allerta per e-mail, affinché ti sia notificato se accade qualcosa di sospetto da verificare.

2. – Anti-spam

 

È uno dei plugin di WordPress per blogger che fa realmente ciò che dice: è anti-spam. Blocca i commenti indesiderati nel tuo sito web. E tutto questo senza utilizzare captcha, senza fare domande, né disturbare quegli utenti che desiderano realmente lasciare un commento, che sono quelli che più ti interessano.

3.- Simple Trackback Validartion With Topsy Blocker

 

Come sai esistono due tipi di spam: quello che fa riferimento a commenti regolari e lo spam di trackbacks. Questo strumento blocca il secondo tipo, verificando che i siti che tentano di inviare trackbacks siano reali, diretti da persone.

4.- WP Optimize

 

plugins de WordPress para bloggers

WP Optimize contribuisce a far funzionare il tuo blog correttamente, lavorando sui database ed eliminando le revisioni di notifiche precedenti. Inoltre, effettua una pulizia dei commenti non approvati e altre questioni che hai messo nel cestino.

In conclusione, questo plugin aiuterà il tuo sito a essere più rapido non consentendo l’accumulo di dati complementari e inutili.

5.- Vaultpress

 

Dei plugin di WordPress per blogger menzionati finora, questo è l’unico a pagamento. Si tratta di un servizio di backup in tempo reale per copiare ogni post, commento, file multimediale, revisione e configurazione del pannello nel tuo sito ai suoi server.

B.- SEO, Generazione di traffico e partecipazione sociale

 

6.- Yoast

 

plugins de WordPress para bloggers

Questo plugin lavora su qualsiasi questione legata al posizionamento SEO in WordPress. Inoltre, ti permette di integrare varie funzionalità in una sola applicazione. Pensa che, in caso contrario, dovresti installare vari plugin separatamente. Il plugin Yoast ti permette:

  • Generare automaticamente file Sitemap in XML.
  • Modificare titoli e descrizioni delle tue pagine e post.
  • Pulire i contenuti duplicati.
  • Deindicizzare le pagine.
  • Impostare permalink.
  • Feed RSS.

Inoltre, questo è uno dei migliori plugin di WordPress per blogger essendo il numero uno nell’ottimizzare post e pagine. Il suo semaforo rosso, giallo e verde ti guiderà in ogni momento per pulire il contenuto, e conformarlo così al migliore SEO.

7.- Google XML Sitemaps

 

plugins de WordPress para bloggers

Questo plugin genererà un sitemap XML speciale che aiuterà i motori di ricerca come Google, Bing, Yahoo, e Ask.com a indicizzare meglio il tuo blog.

Con un sitemap così è molto più facile per i crawler vedere la struttura completa del tuo sito e farlo funzionare in maniera più efficiente. Questo plugin è compatibile con tutti i tipi di generatori di pagine di WordPress, nonché con le URL personalizzate. Inoltre, informa i principali motori di ricerca ogni volta che viene creato un post con un nuovo contenuto.

8.- Google Analytics Dashboard

 

Si tratta di uno dei plugin di WordPress per blogger più interessanti, poiché ti offre la possibilità di seguire il tuo sito utilizzando lo stesso codice che utilizzi in Analytics. Pertanto, fornisce un accesso diretto per vedere le statistiche chiave dalla homepage del tuo blog di WordPress.

9.- Frizzly

 

Frizzly posiziona il pulsante “condividi” dei tuoi social network sulle immagini che includi nei tuoi post. In questo modo, promuove una maggiore partecipazione del tuo contenuto, incoraggiando a condividerlo nei social network.

E se, per esempio, hai un profilo su Twitter puoi mettere il tuo ID nelle impostazioni, affinché venga etichettato automaticamente quando qualcuno condivide il tuo post.

10.- Revive Old Post

 

Questo è uno dei migliori plugin di WordPress attirando traffico dai social network a post vecchi automaticamente. In questo modo, sarai certo di mantenerli attivi, di promuovere tutto il tuo contenuto e attirare traffico. Una strategia più che interessante per potere continuare a trarre valore dai tuoi contenuti già pubblicati.

C.-Plugin per creare community

 

Senza una strategia solida che lavori sulla costruzione di una community, la tua strategia di content marketing non avrà molto senso. Questi plugin possono aiutarti a lavorare proprio su questo.

11. Comment reply notification

 

Non c’è niente di meglio per creare community e iniziare a instaurare relazioni con il tuo pubblico che dare risposte. Infatti, quanto meno tempo impiegherai a rispondere a dubbi o commenti, più importante si sentirà l’utente che ha lasciato il suo contributo sul tuo sito web.

Pertanto, questo plugin ti avviserà nel momento in cui vi sia qualche movimento al fine di instaurare relazioni con gli utenti.

12.- Comment Redirect

plugins de WordPress para bloggers

La prima volta che un utente commenta nel tuo blog hai un’opportunità unica per presentarti, dargli il benvenuto alla tua community e agganciarlo. In tal senso, Comment Redirect ti permette di realizzare questo compito automaticamente. Un grande beneficio per sfruttare i vantaggi dell’automazione applicata al marketing digitale.

13.- OptinMonster

 

Questo plugin non solo serve per attirare gli utenti attraverso una finestra a comparsa (pop up), ma ha anche altre funzionalità.

Per esempio, puoi pubblicare una barra inferiore richiedendo le e-mail degli utenti mentre offri un prodotto gratuito. Inoltre, ti aiuta a creare pop up richiedendo indirizzi mail , consentendoti di effettuare test A/B per confrontare quali dei tuoi pop up stiano funzionando meglio.

14.- CommentLuv

 

Se vuoi incoraggiare gli utenti a commentare il tuo blog, una delle alternative è quella di offrire “ricompense”. La versione gratuita del plugin CommentLuv fa proprio questo,

sebbene la versione premium disponga di maggiori opzioni. Tra queste, include l’opzione di analisi per verificare da dove viene il tuo traffico di commenti.

15.- Gravity Forms

 

È un altro dei plugin di WordPress per blogger a pagamento che dovresti considerare. Dispone di un’interfaccia molto semplice che non solo ti permette di costruire un modulo di contatto, ma anche di creare questionari o moduli d’ordine, tra le altre numerose funzionalità.

Tutti questi plugin di WordPress per blogger ti aiuteranno a essere più efficace nei tuoi lavori di marketing digitale. Risparmierai molto tempo di gestione che potrai utilizzare per realizzare altre attività. E inoltre ti permetteranno di avere una presenza e un’attività costante in tutti i tuoi account dei social network senza grande impegno.

Tuttavia, nessun plugin creerà contenuti per te, né ti metterà in contatto con aziende che hanno bisogno delle tue competenze per creare contenuti digitali. Per questo lavoro, non c’è niente di meglio che una piattaforma di marketing di contenuti come Coobis in cui potrai ottenere le entrate extra di cui hai bisogno. E, l’aspetto più interessante è che non è necessario che ti assuma alcun costo fisso per essere presente in Coobis, senza alcun obbligo di permanenza, né di esclusività.