10 aziende che stanno gestendo bene il proprio content marketing

Conosci i brand che stanno gestendo bene le proprie attività di content marketing? L’importanza del content marketing confermata negli ultimi anni, ha aiutato diverse attività ad emergere e farsi notare. Fino a un paio di anni fa i principali tagli venivano effettuati nella comunicazione.

Ora, con il successo del marketing digitale, le aziende non hanno dubbi riguardo all’investire sui contenuti.

La cosa certa è che molte attività hanno avuto qualche problema nel lanciarsi nel mondo digitale. Le loro pagine web non ricevevano visite e non c’era alcun rendimento. Ma già l’anno scorso il marketing dei contenuti era l’area con il maggiore investimento stimato, pari al 22%.

Cosa si intende per content marketing?

Il marketing dei contenuti è essenziale se desideri che la tua azienda abbia successo. Incontra le aziende che hanno buone pratiche di marketing dei contenuti

Il content marketing ingloba molte varianti dei contenuti. Dai tweet a un ebook scaricabile, o un post. Anche le infografiche, le slides, i video e i podcast sono contenuti. E ovviamente, fanno parte di questo mondo anche le app e i softwtare. Tutti questi elementi sono parte dell’ecosistema del content marketing.

Una buona strategia di contenuti può avere alcuni dei seguenti obiettivi:

  • Focalizzare i contenuti in base agli interessi del pubblico obiettivo.
  • Apportare valore con contenuti utili e interessanti per l’audience.
  • Fidelizzare i clienti.
  • Fare in modo che il pubblico condivida i contenuti.
  • Fare in modo che i fans creino contenuti per il brand.

Quali aziende stanno gestendo bene le proprie strategie di content marketing

1.- Stradivarius

Il marketing dei contenuti è essenziale se desideri che la tua azienda abbia successo. Incontra le aziende che hanno buone pratiche di marketing dei contenuti

Questo brand ha saputo realizzare un buon content marketing basandosi su una strategia di “venere senza vendere“. Sul suo sito puoi trovare contenuti chiari e ben organizzati. Stradivarius si è posizionato al meglio con la propria strategia di content marketing.

Inoltre ha un blog chiamato The Mag Blog. Il suo obiettivo è creare valore nell’utente. Non hanno puntato sul promuovere direttamente il prodotto con callo to action. Il blog è stato realizzato per dare consigli di moda e per parlare delle ultime tendenze.

Potrai anche trovare i migliori consigli relativi allo sport, la salute e gli stili di vita. È importante notare che il nome del brand non emerge mai. Questa è una sezione non commerciale ed è dedicata all’utente per risolvere i suoi dubbi.

2.- Colgate

Il marketing dei contenuti è essenziale se desideri che la tua azienda abbia successo. Incontra le aziende che hanno buone pratiche di marketing dei contenuti

È un chiaro esempio di un’ottimale gestione del content marketing. Questo brand si è preoccupato dell’utente e della sua salute dentale. Per questo si è focalizzato sul valore che i contenuti possono avere per gli utenti. Questo approccio è stato ribaltato anche sul sito.

Se visiti il Centro di Informazione della cura dentale di Colgate ti renderai conto che tutte le sezioni sono dedicate ad aiutare l’utente e a parlare della salute dentale. Il sito non ha un approccio commerciale. Se accedi alla pagina principale non troverai banners o call to action che ti incitino a comprare il prodotto.

Se invece cerchi i prodotti, c’è una sezione dedicata. Ma nelle altre aree del sito non sono presenti.

Alla fine, le informazioni di questa pagina sono un valore aggiunto per l’utente riguardo alla tematica dentale. Inoltre, include video, guide e altre risorse che rendono l’esperienza dell’utente positiva.

3.- DemandBase

Il marketing dei contenuti è essenziale se desideri che la tua azienda abbia successo. Incontra le aziende che hanno buone pratiche di marketing dei contenutiQuesta azienda è un altro chiaro esempio di un’ottima strategia di content marketing. Anche se a volte siamo attratti dagli elementi originali, in questo caso sono le cifre ad essere interessanti.

Demand Base è un fornitore di soluzioni tecnologiche per il marketing. La sua strategia si basa sulla varietà dei contenuti. Utilizza infografiche, webinar, presentazioni di ogni tipo, ecc. Questa forma di fare marketing gli è servita per posizionarsi in cima al ranking, ottenendo con una sola campagna oltre 1700 leads e entrate per 1 milione di dollari.

4.- Rowenta

Il marketing dei contenuti è essenziale se desideri che la tua azienda abbia successo. Incontra le aziende che hanno buone pratiche di marketing dei contenutiRowenta è un altro dei brand che hanno utilizzato bene il content marketing. Ancora una volta, per essere tra i migliori devi essere dalla parte degli utenti, e Rowenta ha saputo farlo.

Se entri sul suo sito, potrai verificare che c’è un’ampia varietà di contenuti informativi e di prodotti. Ma, oltre a queste sezioni, ce ne sono altre dedicate direttamente agli utenti. Potrai trovare tutte le informazioni relative ai prodotti Rowenta: istruzioni, garanzie del prodotto, ecc…

Una sezione che suscita interesse è “prodotti riparabili”. Attraverso l’inserimento dei dati di un prodotto potrai sapere se è riparabile. ¡Una vera innovazione per l’utente!

5.- The New York Times

Il marketing dei contenuti è essenziale se desideri che la tua azienda abbia successo. Incontra le aziende che hanno buone pratiche di marketing dei contenutiQuesto quotidiano è riuscito ad essere uno dei più efficaci nel raccontare le notizie. Il modo in cui presenta in fatti permette all’utente di immedesimarsi nella situazione. I contenuti si presentano in maniera organizzata, cosa che permette all’utente di trovare le notizie che desidera.

Ogni notizia riguarda diverse tematiche (tecnologia, società, scienza, cultura, ecc) ma tutte vengono mostrate nella pagina principale. Inoltre, se l’utente vuole vedere notizie più recenti, c’è una sezione ad hoc.

Un altro degli aspetti che rendono questo quotidiano unico, è la cura degli utenti iscritti. Due anni fa, ad esempio, il quotidiano ha inviato ad ognuno di essi un paio di occhiali per la realtà virtuale Google Cardboard VR affinché fossero i primi a provare questo servizio.

Alla fine, riguardo all’adattamento per mobile, son ostati i primi ad aggiornarsi. Il quotidiano ha un’app studiata per mobile in cui gli utenti possono trovare tutte le notizie che vedono sul sito.

6.- American Express

Il marketing dei contenuti è essenziale se desideri che la tua azienda abbia successo. Incontra le aziende che hanno buone pratiche di marketing dei contenutiUna pagina web organizzata con poche sezioni ma con tutte le informazioni richieste dagli utenti. Ha un design attuale e focalizzato sui contenuti e sulle call to action.

Per scegliere il tipo di carta che desideri ci sono immagini che puoi visualizzare in maniera chiara. Resta da menzionare il fatto che il design è gradevole, con un’immagine principale che richiama l’attenzione. Uno spazio con diverse opzioni e formati diversi per attirare l’attenzione dell’utente.

7.- Coca Cola

Il marketing dei contenuti è essenziale se desideri che la tua azienda abbia successo. Incontra le aziende che hanno buone pratiche di marketing dei contenutiIl brand Coca Cola ha cambiato la sua strategia per dare un’importanza enorme all’utente finale. Uno dei casi di content marketing da studiare.

Lo sviluppo è tale che non ci sono dubbi sul fatto che questo caso debba essere inserito tra le migliori 10 aziende che stanno gestendo in maniera ottimale il content marketing. Coca Cola Journey e Coca Cola Music Experience sono due delle grandi strategie per attirare gli utenti.

Coca Cola persegue i valori della brand image con un vincolo diretto alla sua responsabilità sociale. I contenuti sul suo sito sono disponibili in diversi formati, testo, audio, video…inoltre in base ai propri valori, mostrano contenuti relativi alla sostenibilità, al sociale, alla musica ecc.

8.- Iberia

Il marketing dei contenuti è essenziale se desideri che la tua azienda abbia successo. Incontra le aziende che hanno buone pratiche di marketing dei contenutiOltre ad avere un sito completo dedicato all’utente con un’informazione perfettamente organizzata, Iberia è uno dei brand che gestiscono al meglio il proprio content marketing.

Nella sezione “in evidenza” mostrano le migliori offerte che possono interessare agli utenti. Se accedi al sito Me Gusta Volar (Mi piace volare), Iberia ti offre contenuti dedicati ai viaggiatori dove si parla delle diverse destinazioni.

9.- Deloitte

Il marketing dei contenuti è essenziale se desideri che la tua azienda abbia successo. Incontra le aziende che hanno buone pratiche di marketing dei contenutiNel momento in cui si accede al suo sito, si può percepire la grande qualità dei contenuti. Sono tutti legati alla tecnologia e all’informatica, temi molto professionali.

Anche se non vengono menzionati altri brand né si parla di altre aziende, Deloitte è il referente per quanto riguarda i contenuti di qualità. Tutto il suo sito è basato su testi volti a generare più traffico possibile e un numero di leads adeguato. Offre informazioni di qualità per l’utente che ha effettuato studi nel settore. Come per esempio “Il lavoro ideale di un Millennial“.

10.- Microsoft

Il marketing dei contenuti è essenziale se desideri che la tua azienda abbia successo. Incontra le aziende che hanno buone pratiche di marketing dei contenutiMicrosoft è un altro chiaro esempio di un’azienda che ha fatto un buon lavoro con il content marketing. Crea contenuti moderni e di qualità. Colpiscono i formati utilizzati e il design. Anche se il template non è cambiato, la parte editoriale è ben studiata e offre un grande valore all’utente finale.

Se accedi alla sezione di supporto, potrai visualizzare altri servizi che offre con informazioni di supporto riguardo a qualsiasi dubbio.

Questi esempi sono ovviamente una selezione delle aziende che stanno gestendo bene il proprio content marketing. Ognuna di esse è focalizzata sull’utente al fine di offrirgli il meglio. Perché di ciò si tratta, ovvero di pensare all’utente quando stai creando un sito.

Vuoi analizzare ulteriori casi di gestione ottimale del content marketing? Accedi a Coobis, una piattaforma di content marketing che mette in comunicazione editori e inserzionisti perché entrambi possano sfruttare al meglio i propri contenuti.